Femminile Rimini, il ritorno nel calcio di Amala Tamburini

tamburini

in foto: Amala Tamburini

Non è mai troppo tardi per vedere realizzati i propri sogni. Amala Tamburini aveva un desiderio sportivo: quello di giocare nello stadio della sua città, ovvero il “Romeo Neri”. Domenica l’attaccante classe ’81 ci è riuscita con la nuova maglia della Femminile Rimini, debuttando nella gara casalinga contro il Real Maranello.

Tamburini però non è all’esordio nel mondo del calcio rosa, infatti ha iniziato a correre dietro al pallone già da bambina prima al Santarcangelo e poi alla Virtus Torre Pedrera tanto da diventare una giovane promessa con i corteggiamenti di società di serie B. Poi, il “cambio di vita” fino ad arrivare alle recenti maratone con la società di atletica riminese Golden Club.

Domenica scorsa, il ritorno ufficiale sul rettangolo verde.
Giocare allo stadio Romeo Neri era un sogno per me -le parole di Tamburini –. Ho deciso di ricominciare dopo aver letto degli articoli sulla squadra, poi sono riuscita a mettermi in contatto con la società. Tra l’altro ho avuto il piacere di rincontrare la presidentessa Sabrina Montebelli, che in passato ha giocato con me nei tornei studenteschi“.

Tamburini, nonostante debba ritrovare ancora la condizione ottimale, domenica ha già potuto mettere in mostra la sua velocità, autentico punto di forza. Ha dovuto lasciare il campo per crampi, ma le sue qualità tecnico-tattiche saranno molto utili per la Femminile Rimini.
Considerando che avevo solo tre allenamenti nelle gambe, sono più che contenta, certo se segnavo era ancora meglio“.

La Femminile Rimini contro le modenesi ha dominato collezionando occasioni in quantità industriale.
Peccato per il pareggio finale, probabilmente l’1-1 è più una sconfitta per quanto si è visto in campo e infatti alla fine nello spogliatoio eravamo un po’ arrabbiate ma avremo modo di rifarci“.

Tamburini, che dopo quasi vent’anni è tornata a calcare le scene di un campo di calcio a undici, è carica per la sua nuova avventura appena iniziata.
Spero di mettere tutta la mia esperienza al servizio della squadra e di segnare qualche gol. Ho avuto modo di inserirmi in un bellissimo gruppo, vogliamo crescere insieme“.

Luca Filippi
Addetto comunicazione Femminile Rimini

Icaro Sport

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454