Femminile Rimini. Domenica al “Romeo Neri” arriva il Consolata

Consolata

in foto: Corina Gretcan

La Femminile Rimini domenica torna al “Neri” e ospita il Consolata. Si gioca alle 17 (ingresso libero), subito dopo la partita maschile Rimini-Faenza e quindi tutti i tifosi biancorossi sono invitati a sostenere le ragazze.

Mister Zeno Lisi ancora fatica a digerire il pareggio (2-2) di domenica scorsa contro la Poggese visti i numerosi episodi da moviola che hanno penalizzato le biancorosse, raggiunte al 96′. Adesso però è il momento di voltare pagina ed ecco che si entra nel vivo della gara di domenica contro le modenesi, attualmente terze in piena zona promozione con il miglior attacco del torneo (solo Zanni, Esposito e Capoluongo hanno segnato complessivamente 43 gol).

“Loro sono la squadra più prolifica, ma io penso di avere la miglior difesa a disposizione di tutto il campionato. Anche contro la Poggese, imbattuta in casa, siamo riuscite a imporre il nostro gioco e le avversarie praticamente non hanno mai tirato in porta, poi sappiamo cosa è successo”.

All’andata il Consolata ha vinto 3-0 grazie anche alla complicità delle biancorosse.
“Ricordo un campo in condizioni davvero pessime. Chiaramente i due gol iniziali hanno compromesso l’andamento della gara. Nonostante quello, nella ripresa siamo riuscite ad accorciare le distanze ma la rete di Fiumana è stata annullata per dubbio fuorigioco e anche l’espulsione di Diny ci ha tagliato le gambe. Abbiamo subìto tre gol evitabili, adesso però siamo un’altra squadra”.

Nel girone di ritorno infatti la Femminile Rimini ha iniziato a marciare in maniera più spedita e i nove punti in sei partite lo confermano. Ester Protti e compagne sono reduci da quattro risultati utili di fila, proprio come le rossoblù.
“Se il campionato fosse iniziato nel girone di ritorno, ora potremmo guardare ad altri traguardi. Comunque era importante arrivare a questa condizione, adesso abbiamo consapevolezza nei nostri mezzi e lo stiamo dimostrando. Ultimamente usciamo sempre dal campo tra i compimenti. Ci sono ancora 21 punti a disposizione, cercheremo di ottenere il massimo da qua alla fine del campionato. Non dobbiamo mollare, tutte le ragazze che sono chiamate in causa stanno facendo molto bene”.

Luca Filippi
Addetto comunicazione Femminile Rimini

Icaro Sport

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454