21 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Fallimento società parchi divertimento, cinque rinvii a giudizio

CronacaRiminiRubicone

30 marzo 2017, 12:45

Fiamme Gialle trovano bunker con ricambio auto contraffatti

in foto: repertorio

Cinque amministratori di una società di San Mauro Pascoli che costruisce attrezzature per parchi di divertimento di tutta Italia sono stati rinviati a giudizio con le accuse di bancarotta semplice e fraudolenta al termine di indagini condotte dalla Guardia di Finanza e coordinate dalla Procura di Forlì.
La società fallita operava in un gruppo imprenditoriale composto da tre società riconducibili in maggioranza alla famiglia riminese dei Rambaldi, in passato titolare del parco Italia in Miniatura: una, secondo la ricostruzione degli inquirenti, deteneva marchio e gestione del parco divertimenti, l’altra era proprietaria di terreni e fabbricati su cui la prima svolgeva la propria attività, la terza – quella fallita – si occupava di manutenzione impianti e produceva strutture, miniature e sculture. Il gruppo, per ingenti esposizioni debitorie, aveva avanzato proposte di concordato ai Tribunali di Forlì e Rimini per cedere le società alla Costa, gruppo che gestisce parchi divertimento sulla costa romagnola e ligure non coinvolto nell’inchiesta. La Guardia di Finanza ha ricostruito distrazioni patrimoniali per oltre 800mila euro.

Redazione Newsrimini

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454