lunedì 19 agosto 2019
menu
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
gio 16 mar 2017 14:20 ~ ultimo agg. 14:55
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Con l’arrivo della bella stagione, la Polizia di Rimini intensifica l’attività di controlli anche nei parchi cittadini. I servizi hanno visto l’impiego delle pattuglie di Volante dell’Ufficio Prevenzione Generale Soccorso Pubblico, della Squadra Mobile, del Reparto Prevenzione Crimine di Bologna, di unità Cinofile della Polizia di Stato di Bologna e di una pattuglia del Reparto a Cavallo di Roma, attualmente aggregata a Rimini. Proprio gli agenti di quest’ultima pattuglia, nei pressi del lago Mariotti nel parco Giovanni Paolo II, sono riusciti a bloccare un 21enne del Gambia trovato in possesso di marijuana.

I poliziotti avevano notato in lontananza un gruppo di giovani stranieri che conversavano tra loro. Sorpresi dalla vista della pattuglia a cavallo in quella zona del parco, occultata alla normale visuale da un canneto, hanno subito cercato di darsi alla fuga. Gli agenti, nell’impossibilità di bloccare tutto il gruppo, si sono concentrati su quello che tentava di disfarsi dei quattro involucri, risultati poi contenere marijuana.

Nell’ambito generale dell’attività sono state tratte in arresto altre due persone colpite da ordinanze di carcerazione. Una ragazza di 29 anni nata nella Repubblica Ceca, e un giovane di anni 23 nato in Moldavia responsabile di reati contro il patrimonio. Inoltre sono state identificate 197 persone, 78 veicoli, elevate 32 contravvenzioni per violazione delle norme del Codice della Strada. Il cittadino albanese arrestato nei giorni scorsi per aver dichiarato false generalità è stato rimpatriato dall’Aeroporto di Bologna scortato da poliziotti della Questura di Rimini.

Notizie correlate
di Lucia Renati   
di Simona Mulazzani   
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna