Centro Karate Riccione. Record d’iscritti per il 18° Adidas Open d’Italia (gallery)

karate

in foto: Azione di karate

Numeri da fantascienza per il 18° Adidas Open d’Italia di karate che si svolgerà al Play Hall di Riccione nei giorni di sabato 1 aprile e domenica 2 aprile 2017.
Il record di iscritti (più di 2.000 atleti) ha obbligato l’organizzazione a chiudere le liste quattro giorni prima della scadenza e a richiedere l’utilizzo anche del pattinodromo.
Confermatissima la location romagnola dagli organizzatori milanesi, che dopo il successo della scorsa edizione non hanno avuto dubbi sulla scelta logistica.

Il Centro Karate Riccione, società affiliata alla Polisportiva Riccione, è coinvolto direttamente e avrà l’arduo compito di migliorare un livello già altissimo di organizzazione.

Un progetto che nasce dall’amore per Riccione. L’aiuto dell’amministrazione prima e del commissario poi per le attrezzature e il supporto logistico, l’appoggio di Riccione Sport nelle persone di Paolo Semprini e Claudio Righetti per il coordinamento delle strutture ricettive e la condivisione di Nedo Biagini, patron del Play Hall, hanno creato un mix di professionalità che ha fatto decollare una semplice idea nata dalla mente sempre attiva del maestro Riccardo Salvatori, della team manager Manuela Gasperoni e del marketing Adidas Arti Marziali, Emilio Appiana promotore dell’evento.

Dal successo dello scorso anno è nato un feeling importante tra la Filjlkam (Federazione Italiana Judo Lotta Karate e Arti Marziali) e Riccione – esordisce Emilio Appiana -. Questo nuovo rapporto di fiducia, grazie alla fondamentale presenza del Centro Karate Riccione, ha prodotto una serie di progetti che in parte si sono concretizzati come questo Open d’Italia e il Campionato Italiano di Judo Cadetti che si terrà nella prima settimana di giugno 2017. Altri sono in fase di sviluppo. Riccione si presta in maniera straordinaria sia per la logistica, sia per la qualità delle strutture sportive e la varietà di quelle ricettive e sono sicuro che questo rapporto si consoliderà nel tempo”.

Intanto con queste due manifestazioni la Perla Verde si riempie di 5.000 amanti del karate, tra atleti, tecnici e accompagnatori, anticipando di fatto la stagione estiva con la grande soddisfazione degli albergatori e dei ristoratori.
Eventi come questo sono linfa vitale per consolidare il processo di destagionalizzazione e sviluppare il turismo sportivo quale traino per l’economia riccionese.

In gara per il Centro Karate Riccione 30 atleti, compresa la nostra neo-vice campionessa europea Elisa Franchini.

Ufficio stampa Polisportiva Riccione

Icaro Sport

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454