17 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Campo lavoro: arriva la Bella Rimini

solidarietàProvincia

31 marzo 2017, 10:07

Ancora una volta in Campo! Sabato 1 e domenica 2 aprile, per il 37° anno consecutivo, torna il Campo Lavoro missionario, la grande raccolta di oggetti usati e materiali di recupero finalizzata a sostenere progetti umanitari nel sud del mondo e portare una boccata d’ossigeno alle tante situazioni di povertà presenti sul nostro territorio. Anche quest’anno il Campo coinvolgerà l’intera Diocesi, con 173 mila sacchi distribuiti porta a porta e sette centri di raccolta: due a Rimini e altri cinque a Riccione, Cattolica, Santarcangelo, Verucchio, Bellaria. Tra riconferme e nuove destinazioni, gli aiuti principali finiranno a missioni riminesi in Albania, Sri Lanka, Tanzania, Bangladesh, Venezuela, Kenia più una quota destinata alla Caritas diocesana per aiutare famiglie riminesi in difficoltà economica.

L’elenco degli interventi è comunque destinato ad allungarsi, con nuove destinazioni che verranno decise in base al risultato finale.

L’anno scorso il Campo Lavoro ha distribuito 167 mila euro di aiuti per sostenere una dozzina di progetti in ambito sanitario, socio educativo, di avviamento al lavoro nei quattro angoli del pianeta. Quest’anno si spera ovviamente di confermare, e magari migliorare, quel risultato grazie all’appassionata partecipazione di un esercito di volontari già pronti a sporcarsi di nuovo le mani per questo week end solidale. Migliaia di uomini e donne di tutte le età e ogni orientamento (provenienti non solo dal mondo della Chiesa) ma accumunati dal desiderio di fare qualcosa di utile. Li ritroveremo, ancora una volta, sui camion che scorazzano per le strade, in quei suk a cielo aperto che sono i mercatini dell’usato, dietro i banchi da fabbro per la selezione dei metalli, sepolti sotto una montagna di rottami da scaricare nei container. Sudati, vocianti, sorridenti. Chi per ritagliarsi un posto in paradiso, chi per ritrovare vecchi amici, chi semplicemente perché di fronte a un disperato è difficile voltarsi dall’altra parte…

Testimoniando, senza tanti discorsi, come l’umana ricerca di senso possa passare anche da una tuta da lavoro e un paio di guanti.

 

Le sedi ISTRUZIONI PER LA RACCOLTA

Come sempre il Campo Lavoro raccoglie indumenti, carta, metalli, scarpe, libri, giocattoli, biciclette, piccoli elettrodomestici, oggetti per la casa, batterie auto e camion. Per impossibilità di smaltimento, non si potranno invece ritirare mobili, materassi, vetro, televisori, frigoriferi, pneumatici, bombole del gas.

I sacchi gialli consegnati alle famiglie vanno utilizzati per indumenti e pelletteria mentre la carta andrà consegnata separatamente. Per oggetti rivendibili nei mercatini dell’usato si consiglia di preparare scatoloni a parte indicandone il contenuto. Materiali particolari e ingombranti potranno essere consegnati direttamente o se ne potrà chiedere il ritiro chiamando il più vicino centro di raccolta ai seguenti numeri:

  • Rimini, Piazzale ex Mercato ortofrutticolo, Via Emilia – Zona Celle ( Tel. 345.6182101 – 345.9782086)
  • (Punto di raccolta decentrato presso Parrocchia Cristo Re, Via Delle Officine 65)
  • Riccione, Zona Luna Park, Via Vespucci 6 ( Tel.339.7023884 – 339.7607605)
  • Santarcangelo, “Area Campana” Viale Marini ( Tel. 342.7177813)
  • Bellaria, Parrocchia Santa Margherita, Via San Mauro 1 ( Tel. 338.3814381)
  • Villa Verucchio, Piazzale Vecchia Chiesa, Via Casale 101 ( Tel. 328.7760898)
  • Cattolica, Ex bus terminal, Via Toscana ( Tel. 338.3160142 – 339.3114130)

Altre informazioni su www.campolavoro.it

 

Destinazioni principali

Missione diocesana/Centro Shen Asti Albania Confermato il sostegno alla missione diocesana in Albania, affidata alla Piccola Famiglia di Montetauro. I fondi consentiranno di aiutare famiglie in condizioni di estremo disagio e realizzare progetti educativi rivolti ai giovani.

Associazione Papa Giovanni XXIII Sri Lanka L’aiuto del Campo Lavoro servirà per ristrutturare le due case di accoglienza per persone disabili gestite dalla missione a Ratnapura dove operano, tra gli altri, i missionari riminesi Pier Paolo Della Marchina e Giovanna Fattori.

Associazione Cattolica per la Tanzania Il progetto riguarda la costruzione di un garage per mezzi agricoli, primo passo per la realizzazione di un centro di avviamento al lavoro. Obiettivo: avviare un’attività economica in grado di trattenere i giovani in loco.

Istituto Maestre Pie – Bangladesh Altro aiuto sarà destinato al Centro per il ricamo aperto dalle suore riminesi al fine di assicurare una fonte di reddito a una trentina di giovani donne. Il centro produrrà lenzuola, tovaglie, asciugamani da rivendere poi in Italia.

Associazione San Martin De Porres Venezuela Ancora un progetto di sostegno al lavoro. In questo caso l’aiuto del Campo sarà destinato ad opere di ristrutturazione della scuola professionale attivata nella missione dove per molti anni ha operato il riminese don Aldo Fonti.

Cittadinanza Onlus – Kenia New entry tra i progetti da finanziare quello presentato dall’associazione riminese per il potenziamento del Centro “Paolo’s Home”. Qui vengono seguiti bambini disabili assicurando loro cure mediche, un servizio mensa e attività educative.

Caritas Diocesana – Rimini Last but not least, l’aiuto alla Caritas diocesana per i tanti “poveri della porta accanto”. Solo l’anno scorso la Caritas ha distribuito 90 mila euro a fondo perduto a famiglie riminesi che non riescono ad arrivare a fine mese.

Redazione RiminiSocial 2.0

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454