Caf Acli Stella. Sara Bologna: “Battere Valleceppi per rimanere agganciate alla zona play ott”

Bologna

in foto: Sara Bologna

SARA BOLOGNA: “BATTERE VALLECEPPI PER RIMANERE AGGANCIATE ALLA ZONA PLAY OFF”

Sconfiggere l’Omg Galletti Valleceppi per riscattarsi immediatamente dalla sconfitta subita a Civitanova Marche e riavvicinarsi alla zona play off, sperando anche in un passo falso delle prime quattro classificate del girone F.  È questo l’obiettivo della Caf Acli Stella Rimini in vista della prossima sfida del campionato nazionale di pallavolo femminile di serie B2.

Obiettivo ben sottolineato dalla schiacciatrice Sara Bologna, uno dei punti di forza della squadra gialloblu allenata da Andrea Biselli: “È importante pensare alla prossima partita perché giochiamo contro l’Omg Galletti Valleceppi, che è a -1 da noi, e una vittoria permetterebbe di avvicinarci alla zona play off. All’andata abbiamo perso ma ora giochiamo in casa nostra, che aiuta sempre, e con la voglia di riscattarci dalla sconfitta di sabato scorso. Noi dobbiamo fare il nostro gioco, essere concentrate dal primo punto, mettere loro in difficoltà in ricezione e lottare su ogni pallone perché naturalmente è quello che faranno loro e non verranno a Rimini con l’idea di regalarci 3 punti. Quanti punti spero di realizzare? Quanto basta per vincere, direi”.

Sempre Bologna spiega cosa non ha funzionato nella scorsa gara disputata in terra marchigiana: “Sabato scorso a Civitanova Marche abbiamo incontrato una squadra determinata che è scesa in campo agguerrita fin dal primo punto, costringendoci al peggior parziale di questa stagione. Le nostre avversarie hanno sbagliato veramente poco, coprendo bene il campo grazie all’ottimo posizionamento del muro-difesa che mi ha mandato in difficoltà in attacco. Noi, invece, non abbiamo brillato in nessun fondamentale e questo ha fatto la differenza perché ha permesso loro di giocare indisturbate al 100% ed esprimersi al meglio”.

La giovane schiacciatrice è comunque soddisfatta del rendimento delle “bright stars”, che sono riuscite quest’anno a ottenere un nuovo record di punti in serie B2 nella storia gialloblu: “Stiamo disputando un ottimo campionato ma questo non è una sorpresa per me. Abbiamo tutte le carte per fare una buona stagione e ormai il campionato di serie B2 lo conosciamo, sappiamo cosa aspettarci e come affrontare ogni partita. Da inizio stagione fino a oggi c’è sempre stato entusiasmo in palestra nonostante alcuni normali alti e bassi, lavoriamo bene. Inoltre lo spogliatoio è sempre sereno e unito: è davvero importante e ci tengo a ringraziare ogni singolo componente della Caf Acli Stella Rimini che permette ciò. Non è così scontato trovare un clima del genere in tutte le società. Vedo ogni stagione come una preziosa opportunità di crescita e anche questa non è da meno. Naturalmente ho ancora tanto da migliorare sul piano tecnico ma uno dei miei principali obiettivi è quello di crescere ‘mentalmente’, far sentire di più la mia presenza in campo ed essere più incisiva nei momenti cruciali di una partita. Fortunatamente ho in squadra diverse persone da cui prendere spunto per compiere questo salto di qualità”.

Andrea Lattanzi
Addetto stampa Caf Acli Stella Rimini

Icaro Sport

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454