martedì 22 gennaio 2019
In foto: Gianluca Monaldi e Gaetano Miloro
di Icaro Sport   
lettura: 1 minuto
dom 19 mar 2017 23:30 ~ ultimo agg. 20 mar 13:39
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

La CVM Utensiltecnica Montegridolfo cede di misura (1-0) in trasferta contro la Rinascita di Budrione, che per motivi logistici ha giocato sul neutro della Dorando Pietri di Carpi.

L’incontro si è praticamente giocato tutto nella prima parte dove i modenesi dopo aver pareggiato al fotofinish l’incontro di terna si sono doppiamente imposti con Savoretti su Fernando Rosati (neo-consigliere federale FIB in rappresentanza degli atleti). Dopodiché, al rientro dal riposo, il team della Valconca non è riuscito a pareggiare con ambedue le coppie le sorti dell’incontro.

Il campionato continua e sabato prossimo sulle corsie della CVM Utensiltecnica Montegridolfo, bisognosa di far punti per sganciarsi dalla zona bassa di classifica, arriveranno i romani del Boville, che all’andata strapazzarono i riminesi per 3-0.

Questo lo score dell’incontro: Rinascita – CVM Utensiltecnica Montegridolfo 1-0 (54-44): Paleari-Stia-Provenzano – Miloro-Paolucci-Monaldi 7-8, 8-7, Savoretti – Rosati 8-6, 8-3, Bartoli-Provenzano – Miloro-Monaldi 8-4, 5-8, Paleari-Savoretti – Girolimini (2° set Paolucci)-Rosati 8-0, 2-8.

Questi gli altri risultati di Serie A: APER-Montegranaro 1-2; Alto Verbano-Caccialanza 1-1; Boville-E.Millo 2-0; Monastier-Virtus 1-0; Montecatini-Ancona 2000 2-0.

Classifica Serie A 2017 (dopo la XVI giornata): Caccialanza (Mi) 38, Monastier (Tv) 34, Boville (Rm) e Alto Verbano (Va) 29, Rinascita (Mo) 27, Virtus L’Aquila 25, Enrico Millo (Sa) 23, Montegranaro 20, CVM Utensiltecnica 19, Aper (Pg) 17, Montecatini AVIS 8, Ancona 2000 6.

Serie A prossimo turno (XVII giornata-sesta di ritorno 25/3): CVM Utensiltecnica Montegridolfo-Boville; E. Millo-Caccialanza; Ancona 2000-Alto Verbano; Monastier-Rinascita; Virtus-APER; Montegranaro-Montecatini.

Al bocciodromo di Stato di San Marino si è conclusa l’ottava edizione del Trofeo Libertas. Il doppio evento è stato vinto nella categoria A da Giuseppe Frisoni (Libertas, Rsm) che per 12-4 in finale ha superato Denis Sabatini (Matelica, Mc); mentre nella categoria BC la vittoria è andata alla coppia riccionese formata da Fabiano Olivieri-Meris Conferenzieri che in finale ha superato 12-3 Fabrizio Nicolini-Francesco Poggioli (Valmarecchia).

Fabio Berardi

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna