Bocce A. CVM Utensiltecnica Montegridolfo-Virtus L’Aquila 2-1

CVM Utensiltecnica Montegridolfo-Virtus L'Aquila

in foto: Fernando Rosati

Dopo oltre sei anni la CVM Utensiltecnica Montegridolfo sfata il tabù casalingo contro la Virtus L’Aquila superandola per 2-1.

La formazione della Valconca dopo aver chiuso la prima parte dell’incontro in pareggio 1-1 (con la vittoria in terna e la sconfitta di Rosati con Formicone nel singolo) ritorna in campo dopo l’intervallo con la giusta carica tecnica e con il pensiero di potercela fare. Infatti con il pareggio garantito dalle vittorie in entrambi i primi set di coppia, arriva anche il punto della vittoria grazie a Gaetano Miloro e Gianluca Monaldi che fanno loro anche il secondo set.

Il campionato ora si ferma e la CVM Utensiltecnica Montegridolfo riprenderà sabato 18 marzo, quando si metterà in viaggio per la trasferta contro i modenesi della Rinascita.

Questo lo score dell’incontro: CVM Utensiltecnica Montegridolfo-Virtus L’Aquila 1-1 (50-44): Ferragina (1° set Paolucci)-Monaldi-Miloro – Cappellacci-Crosta (2° set Casinelli Simone)-Casinelli Stefano 8-6, 8-4, Rosati (2° set Girolimini) – Formicone 4-8, 0-8, Miloro-Monaldi – Cappellacci (2° set Tarquini)-Casinelli Simone 8-1, 8-3, Paolucci-Rosati – Formicone-Casinelli Stefano 8-6, 6-8.

Questi gli altri risultati di Serie A: Montegranaro-Monastier 2-1; E. Millo-Rinascita 1-0; Ancona 2000-APER 0-2; Caccialanza-Boville 0-3; Alto Verbano-Montecatini 2-0.

Classifica Serie A 2017 (dopo la XV giornata): Caccialanza 37, Monastier 31, Alto Verbano 28, Boville 26, L’Aquila 25, Rinascita 24, Enrico Millo 23, CVM Utensiltecnica Montegridolfo 19, Aper e Montegranaro 17, Ancona 2000 6, Montecatini 5.

Serie A prossimo turno (XVI giornata – quinta di ritorno 18/3): Rinascita-CVM Utensiltecnica Montegridolfo (andata 1-2); APER-Montegranaro (1-0); Alto Verbano-Caccialanza (2-1); Boville-E. Millo (3-1); Monastier-Virtus (0-3); Montecatini-Ancona 2000 (2-2).

Sabato 11 marzo a Verona spazio all’Assemblea FIB. Tra i candidati per un posto da consigliere (in rappresentanza degli Atleti) anche il portacolori del Montegridolfo Fernando Rosati. Mentre dopo 24 ore sulle corsie della Bocciofila Riccionese si consegnerà il 37esimo Gran Premio Città di Riccione, doppio evento Nazionale con 155 coppie per le categorie BC e 145 singoli di categoria A, quest’ultima gara valida per il Master Emilia Romagna.

Fabio Berardi

Icaro Sport

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454