sabato 19 gennaio 2019
di Redazione   
lettura: 1 minuto 7.100 visite
sab 4 mar 2017 08:13 ~ ultimo agg. 5 mar 11:54
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto 7.100
Print Friendly, PDF & Email

Incidente spettacolare, con gravi danni ma per fortuna senza feriti, nella notte a San Clemente. Intorno all’1.30 una BMW Serie 1 targata San Marino, condotta da un 22enne residente a Montecolombo, di famiglia di origine tunisina ma nato a Forli, ha sventrato una casa tra via Diaz e via Roma. L’auto è rimasta incastrata nel muro con metà del veicolo fuori e tutta la parte anteriore all’interno del vano cucina dove fortunatamente al momento non c’era nessuno.

Nessun ferito, cosciente il conducente, ma ingenti i danni e gli abitanti della casa sotto comprensibile shock. Il conducente è stato sottoposto all’etilometro che ha rilevato un tasso alcolemico tre volte il consentito. Ha giustificato l’accaduto con una perdita di controllo dovuta ad un colpo di sonno.

Oltre a subire le sanzioni amministrative per 154 euro per la violazione di velocità non commisurata e il danneggiamento di opere e manufatti, è stato deferito in stato di liberta alla locale Autorità Giudiziaria per guida in stato d’ebbrezza alcoolica, con l’immediato ritiro della patente di guida per la sospensione. L’autovettura, rimasta distrutta, non è stata sequestrata ai fini della confisca in quanto non di proprietà del conducente.

Sono intervenuti Polstrada e Vigili del Fuoco che hanno effettuato un primo intervento di messa in sicurezza. Non è la prima volta, tra l’altro, che l’abitazione subisce incidenti del genere.

Altre notizie
di Redazione
di Redazione
Notizie correlate
di Andrea Polazzi
VIDEO
di Redazione
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna