13 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Pippo Pollina e Giovanni Impastato a Misano Adriatico

AppuntamentimafiaMisanoRimini

28 febbraio 2017, 17:32

Pippo Pollina torna nel Riminese. Ma questa volta va a Misano Adriatico, e per una specifica iniziativa contro la mafia. Tanto che insieme a lui ci sarà Giovanni Impastato, il fratello di Peppino, il giovane giornalista ucciso nel 1978 da Cosa Nostra.

 

L’appuntamento è per mercoledì primo Marzo al Teatro Astra di Misano. L’evento, dal titolo “Serata della legalità”, è organizzato dal Coordinamento provinciale di LIBERA, l’associazione antimafia fondata e diretta da Don Luigi Ciotti, nell’ambito del percorso di avvicinamento alla XXII Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle Vittime innocenti delle mafie, promossa da Libera e Avviso Pubblico, che si svolgerà il 21 marzo prossimo a Rimini.

Percorso di avvicinamento che, parafrasando il titolo del film che parla proprio di Peppino Impastato, si chiama I 100 passi verso il 21 marzo, e che ha già vissuto alcuni momenti significativi nella nostra zona, tra i quali l’incontro con Margherita Asta, famigliare delle vittime di mafia della strage di Pizzolungo e Rosaria Cascio, collaboratrice di Padre Pino Puglisi, che ha ricordato la figura e l’opera del parroco di Brancaccio, ucciso dalla mafia palermitana nel 1993.

 

L’iniziativa sarà aperta dalla testimonianza di Impastato intervistato da Simona Mulazzani, direttrice di Radio Icaro che aiuterà gli spettatori a riannodare i fili della memoria, descrivendo i vari passaggi della lotta alla mafia, dalla vicenda del fratello Peppino fino a quelle di Falcone, Borsellino, per arrivare ai nostri giorni. Alla serata saranno presenti anche gli studenti dell’Istituto Gobetti-De Gasperi di Morciano per una breve testimonianza contro la mafia.

Seguirà quindi il concerto di Pollina e del suo gruppo Palermo Acoustic Quintet, che presenterà, in una delle 4 date italiane il nuovo album “Il sole che verrà”. Il cantautore, da sempre schierato nella lotta alla criminalità organizzata, ha fatto parte del primo movimento antimafia siciliano degli anni ’80. Giovanissimo, ha, infatti, collaborato con il mensile “I Siciliani” diretto da Pippo Fava. L’impegno ha sempre caratterizzato i temi del suo canzoniere, e in Italia, oltre che all’estero, è spesso stato premiato per questo.

 

L’inizio dello spettacolo è fissato per le ore 20.15. I biglietti sono in prevendita rivolgendosi al coordinamento di Libera Rimini, Tel. 3339932542 oppure e-mail: paolosaracino50@gmail.com

I costi. Intero: Euro 15, Ridotto per tesserati Libera (e associazioni facenti parte del coordinamento): Euro 10; Ridotto under 25: Euro 5. Posti numerati.

Giovanni Impastato incontrerà inoltre i cittadini di Cattolica il 28 Febbraio alle ore 21 presso gli studi di Radio Talpa, in via del Prete,7 e gli studenti delle scuole superiori di Morciano durante un’assemble il 1 Marzo alle ore 11.00.

C:Documents and SettingsPaolo

Redazione RiminiSocial 2.0

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454