sabato 16 febbraio 2019
di Redazione   
lettura: 1 minuto
lun 27 feb 2017 18:56 ~ ultimo agg. 28 feb 02:14
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Un post per ringraziare chi le ha espresso solidarietà e per far sapere che se qualcuno pensava di spaventarla ha fatto male i conti.
Sara Visintin, esponente di “Rimini in comune” ed ex assessore a Rimini, interviene su Facebook in merito all’atto vandalico subito da parte di ignoti che hanno tagliato le gomme della sua auto parcheggiata sotto casa. La notizia dell’episodio, denunciato ai carabinieri, ha smosso oggi vari attestati di solidarietà: da quella del sindaco di Rimini Gnassi, a quella dell’ex collega di giunta Brasini fino ai sindaci di Santarcangelo e Verucchio.
“Con questo piccolo post – scrive in serata la Visintin – vorrei ringraziare tutti e tutte coloro che in queste ore hanno espresso a me e a Giacomo (unico e legittimo proprietario dell’auto) la loro solidarietà per questo vile atto intimidatorio. Se qualcuno pensava di spaventare o di intimidire, sappia che non ci farà né abbassare la testa né indietreggiare di un millimetro. Se qualcuno pensava di farci un dispettuccio lasciandoci a piedi … non ha tenuto conto del fatto che abbiamo buone gambe e amiamo la bicicletta!”

Notizie correlate
di Redazione
di Andrea Polazzi
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna