giovedì 13 dicembre 2018
di Icaro Sport   
lettura: 2 minuti
mar 7 feb 2017 13:41 ~ ultimo agg. 13:44
Print Friendly, PDF & Email
2 min 237
Print Friendly, PDF & Email

È positivo il bilancio del Campionato Regionale Fihp Gruppi Spettacolo e Sincronizzato organizzato nello scorso fine settimana (4-5 febbraio) al Play Hall di via Carpi dall’Asd Pattinaggio Riccione. Oltre 600 atleti da tutta la regione si sono sfidati con coreografie mozzafiato, con grande partecipazione del pubblico in tribuna.

Oltre che a livello organizzativo, la manifestazione riccionese ha avuto buoni riscontri per la società della Perla Verde anche dal punto di vista dei risultati. Medaglia d’argento per il Quartetto Jeunesse “Winter”, con Sofia Lepri, Sabrina Gugnali, Alessia Tonti e Giorgia Marchionna sulle note del disco “Un Cielo pieno di Stelle” , medaglia di bronzo per il Quartetto Divisione Nazionale “Heart” con Greta Nicoletti, Greta Bonelli, Asia Succi e Giulia Sciannimanico, che hanno incantato il numerosissimo pubblico ballando sulle note de Il Volo “Infinito d’Amore”. Entrambi i quartetti hanno centrato ampiamente l’obiettivo, aggiudicandosi anche la qualificazione ai prossimi Campionati Italiani che si terranno in marzo a Reggio Emilia, sbaragliando la concorrenza dei 22 quartetti presenti alla gara.

Ottimi piazzamenti per gli altri quartetti riccionesi in gara: il quartetto Jeunesse “Spring” con Magda e Martina Guadagnoli, Sofia Zanca e Camilla Lafiata si è classificato ottavo su 20 partecipanti, nella categoria Divisione Nazionale anche il quartetto “Summer” con Alessia Bernardi, Sofia Matteini, Amanda Simoncelli e Sofia Pivi ha fatto ballare il pubblico con la performance “La vida es Un Carnaval” classificandosi al 12° posto e per finire il frizzante quartetto “Autumn” con Carolina e Giulia Arangio, Giulia Colombari e Nicole Sapucci hanno preso la nona piazza su 22. Con un’incalzante danza russa e una notevole velocità di pattinaggio nell’eseguire le difficoltà, le quattro atlete hanno sbaragliato quartetti più accreditati per le posizioni di alta classifica. I quartetti dell’Asd Pattinaggio Riccione sono allenati da Martina Castellani, Giulia Arnold e dalla coreografa Silvia Armani.

Per finire le due giornate di gara il gruppo Sincronizzato Juniores, squadra di nuova formazione, ha presentato “The Millionaire”, un buon disco da perfezionare nelle difficoltà di pattinaggio. La squadra sincronizzato Seniores con 16 atlete del Pattinaggio Riccione allenate da Barbara Di Ghionno ballando “El ritmo de Cuba” con un disco vivace e incalzante ha chiuso la kermesse. Entrambi i gruppi si qualificano per i Tricolori di Reggio Emilia.

Da parte della società: “Un ringraziamento va a tutti i volontari del Pattinaggio Artistico di Riccione, agli hotel e ristoranti che in questo periodo si sono resi disponibili ad accogliere gli atleti e i loro numerosi accompagnatori con cordialità e professionalità, che Riccione sa offrire sempre al meglio. Davvero tanti gli atleti presenti insieme a numerosi accompagnatori e simpatizzanti che hanno riempito la grande tribuna del Play Hall. L’impianto riccionese si conferma così un’ottima location sia a livello tecnico per la pista di gara addobbata per le grandi occasioni, sia per la capacità di ospitare un pubblico numeroso che trova posto in tribuna per assistere ad un grande spettacolo”.

Notizie correlate
Blog/Commenti Regione

I 10 segreti di Bologna

di Sabrina Campanella
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE SUL METEO