sabato 20 aprile 2019
In foto: Davide Meluzzi, play della NTS Informatica Rimini
di Icaro Sport   
lettura: 1 minuto
sab 14 gen 2017 18:26 ~ ultimo agg. 15 gen 21:32
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Dopo aver chiuso il girone di andata con la vittoria contro Giulianova per 91-70 e l’ottavo posto in classifica, la NTS Informatica scenderà in campo domani (domenica) al Flaminio contro Valdiceppo, formazione battuta 71-74 dai biancorossi all’esordio in campionato.

Tra i Crabs sicuramente uno dei giocatori che sta dimostrando le proprie qualità è Davide Meluzzi, il play riminese classe ’98 prodotto del settore giovanile dei granchi, che anche domenica scorsa ha offerto una buona prestazione segnando 12 punti.

“Penso che la partita contro Giulianova sia stata decisamente positiva per noi – spiega ‘Batman’, com’è soprannominato Meluzzi – perché abbiamo mantenuto l’intensità e la concentrazione per quasi tutti i 40’, rimanendo sempre avanti nel punteggio: siamo soddisfatti, ma sappiamo che c’è ancora molto da fare”.

I punti di vantaggio su Giulianova e Senigallia, le due squadre che seguono la NTS in classifica, sono quattro, ma gli uomini di Maghelli non vogliono abbassare la guardia e cercheranno un’altra vittoria per proseguire il loro cammino.

“Contro Perugia dobbiamo solo vincere – continua Meluzzi, ci servono troppo i due punti, sia per allontanarci dalla zona bassa della classifica, sia per inseguire i playoff che sono il nostro obiettivo. In ogni caso, penso che questo girone di andata sia molto positivo per noi, nessuno si aspettava di vederci in ottava posizione e quindi penso che questo sia un motivo d’orgoglio per tutti noi. Inoltre, siamo molto migliorati sia individualmente che come squadra e lavorando duramente e con impegno come stiamo facendo, non potremo fare altro che migliorare ancora di più. Rimane l’amaro in bocca per le partite punto a punto perse, ma dovranno servirci per crescere e per spronarci a fare ancora meglio”

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna