mercoledì 24 aprile 2019
In foto: Danilo Pretelli e Biagio Amati in scooter insieme
di Roberto Bonfantini   
lettura: 1 minuto 3.603 visite
lun 23 gen 2017 14:46 ~ ultimo agg. 24 gen 13:26
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto 3.603
Print Friendly, PDF & Email

Il 23 gennaio 2011 il Rimini giocò da “ospite” allo stadio “Romeo Neri”. Padrone di casa il Real Rimini, superato dai biancorossi per 3-0 (per la cronaca gol di Olcese nel primo tempo e doppietta di Ragatzu nella ripresa).

Esattamente sei anni dopo Biagio Amati, presidente di quel Rimini (all’anagrafe calcistica AC Rimini 1912) e Danilo Pretelli, patron del Real Rimini, si fotografano sullo stesso scooter, con il quale raggiungono la fiera di Rimini per visitare insieme il Sigep. Le foto sono pubblicate sulla pagina Facebook di Danilo Pretelli con il commento: “La fila non ci ha fermato!!!”

Fa un po’ effetto, seppure a distanza di anni, vedere così tanto affiatamento tra i due imprenditori edili che diedero vita alle due realtà calcistiche in maglia a scacchi che “spaccarono” la città in due (anche se la maggior parte dei tifosi biancorossi sposarono l’AC Rimini 1912).

Da rivali nell’unico anno della stracittadina di Rimini (2010-2011) a compagni di viaggio nel traffico intasato di oggi.

Altre notizie
di Icaro Sport
FOTO
Notizie correlate
di Maurizio Ceccarini   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna