Volley C femminile. Riccione Volley-Pallavolo Faenza 3-0

Riccione Volley-Pallavolo Faenza

in foto: L'esultanza delle riccionesi con Faenza

Riccione Volley-Pallavolo Faenza 3-0 (25-10, 25-16, 25-23)

Riccione Volley: Colombo 4, Gasperini, Pari (L), Albertini 7, , Pappacena 10, Ugolini 10, Giulianelli 10,
Loffredo, Stimac 9, Maggiani ne, Grandi ne. All.: Panigalli 2°All. Giulianelli.

CRONACA E COMMENTO
La miglior prestazione della prima parte di campionato da parte della squadra del Riccione Volley ha permesso a Pappacena e compagne di liquidare la pratica Faenza in più di un’ora di gioco. Al di là del risultato (3-0 – 10/16/23), quella tra Riccione e Faenza è stata una bella gara, a tratti combattuta ed equilibrata. Riccione, ben disposto in campo, ha fatto vedere fin dalle primissime battute di essere in partita e ha comandato il gioco fino all’ultima palla, lasciando pochissimi spazi alle avversarie che nonostante ciò sono riuscite a tratti ad impensierire seriamente le padrone di casa. Riccione ha espresso un gioco vario con una buonissima ricezione e con una altrettanto buona circolazione di palla dettata in regia da Colombo, che ha dato modo alle bocche di fuoco riccionesi, di colpire con efficacia. Faenza ha tentato più volte una reazione, ma è apparsa frequentemente in difficoltà in ricezione e poco lucida negli attacchi anche perché dall’altra parte il muro funzionava benissimo.

Un po’ di numeri. Tre le top scorer: Pappacena, Giulianelli e Ugolini con 10 punti). A seguire, al centro, Stimac (9 punti) con un’ottima prestazione sia nella parte offensiva che difensiva, Albertini (7 punti) e un’altra ottima prestazione di Pari in ricezione e difesa.

Prossimo appuntamento a Bellaria, sabato 10 dicembre alle ore 20:45, per l’importante derby contro la Gut Chemical Bellaria.

LA PARTITA
1° set. Parte bene Riccione, che spinge subito con il servizio (7-2). Faenza inizia con il freno a mano tirato, Pappacena e compagne ne approfittano per prendere subito il largo. Giulianelli, Ugolini e Pappacena martellano la difesa avversaria, le faentine non sono ancora entrate in partita, Riccione vola sul (19-8). Troppi i punti di distacco fra le due formazioni: Riccione non perde la concentrazione e conquista così il primo set con il punteggio di 25-10.

2° set. Subito avanti Riccione, Faenza fatica in ricezione (9-2). Molto bene le padroni di casa a muro, Faenza non riesce più a passare (13-4). Il coach avversario ferma tutto e chiama time-out. Al rientro in campo è una un altro Faenza. Con un parziale di 2-10 si riapre la partita (15-14). Riccione non demorde e riprende in mano le redini (23-16). Con un mani fuori vincente di Pappacena si chiude anche il terzo set, con il punteggio di 25-16.

3° set. Il terzo parziale è stato il più equilibrato. Si prosegue a braccetto: prima 9-9, successivamente 16-16, poi 22-22. Al servizio Stimac non perdona e trova il match point Riccione (24-23). Al servizio va Giulianelli, che con un ace mette la parola fine al set e partita.

Questo il link per vedere qualche scambio della partita: https://www.youtube.com/watch?v=pA3Rec_Hohg&feature=youtu.be

Lorenzo Paglierani
Addetto Stampa Riccione Volley

Icaro Sport

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454