giovedì 24 gennaio 2019
In foto: Alessia Cervellieri
di Icaro Sport   
lettura: 1 minuto
mer 7 dic 2016 19:31
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

In casa Cervellieri crescono i campioni. Non solo calcio a San Giovanni in Marignano, perché anche con il tennis non si scherza. Alessia Cervellieri, 13 anni, figlia di Oscar, Presidente della Marignanese, si aggiudica la prima edizione dello “Stracittadino” versione Femminile di Cattolica, 1° Trofeo Costantino Drudi.

Alessia Cervellieri conferma l’ottimo momento di forma e i progressi già evidenziati nei turni precedenti e in poco più di un’ora supera in finale Patrizia Galvani, che in semifinale aveva eliminato Alice Franca.

Alessia ha sempre tenuto in mano le redini della disputa, nonostante l’iniziale vantaggio dell’avversaria avesse fatto pensare a un secondo set più equilibrato.

Alessia Cervellieri si è portata a casa la coppa con un secco 6-3-6-1.

“Sono molto contenta della vittoria – commenta Alessia Cervellieri. Questo successo mi ripaga di tutti gli sforzi fatti. Essere riuscita a superare un’atleta più grande di me mi riempie di orgoglio e mi carica ancora di più.  Adesso, però non mi posso adagiare sugli allori perché il 15 dicembre andrà in scena un altro torneo a Faenza molto prestigioso, quindi cercherò di dare il meglio anche in quella occasione”.

Tutte le premiazioni alla cena sociale, che andrà in scena sabato 17 dicembre presso il ristorante Protti.