sabato 19 gennaio 2019
di Redazione   
lettura: 1 minuto
sab 10 dic 2016 12:49 ~ ultimo agg. 11 dic 10:11
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Hanno acceso un braciere nella stanza dove dormivano, in un appartamento a Taverna di Montecolombo, ma senza nessun tipo di aspirazione. Una coppia di macedoni di 47 e 49 anni sono stati soccorsi nella notte per intossicazione da monossido di carbonio. Ad accorgersi della situazione, intorno alle 4.30, è stata la fidanzata del figlio al suo ingresso in casa. Sul posto è intervenuto il 118 che ha a sua volta chiamato i Vigili del Fuoco. I due sono stati portati all’ospedale Ceccarini di Riccione. Non c’era comunque nessun principio di incendio. Sul posto anche i locali Carabinieri.

 

Altre notizie
di Redazione
VIDEO
Notizie correlate
di Simona Mulazzani
VIDEO
Le iniziative per don benzi

Una strada per don Oreste

di Redazione
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna