NTS Informatica Rimini-Malloni Basket Porto Sant’Elpidio 88-67

in foto: Battistini, autore di 20 punti

NTS INFORMATICA RIMINI-MALLONI BASKET PORTO SANT’ELPIDIO 88-67

IL TABELLINO
RIMINI: Pesaresi 24 (3/5, 4/10), Battistini 20 (9/13, 0/2), Tiberti 12 (6/8), Meluzzi 8 (1/2, 1/6), Aglio 7 (2/4, 1/1), Busetto 7 (2/4, 1/1), Toniato 5 (2/3), Foiera 5 (0/2, 1/1), Signorini, Altavilla (0/1 da tre). All.: Maghelli.

P.S. ELPIDIO: Lovatti 15 (1/2, 3/8), Brighi 11 (1/1, 3/4), Cacace 10 (1/4, 0/1), Torresi 9 (2/3, 1/1), Fiorito 8 (1/3, 2/6), Romani 7 (3/4, 0/2), Catakovic 4 (1/3 da tre), Cernivani 3 (0/5, 1/4), Trovato, Piccone (0/1, 0/1). All.: Domizioli.

ARBITRI: Puccini e Gonella di Genova.

PARZIALI: 23-18, 40-35, 68-52.

NOTE: tiri da due Rimini 25/41, P.S. Elpidio 9/23. Tiri da tre Rimini 8/22, P.S. Elpidio 11/30. Tiri liberi Rimini 14/23, P.S. Elpidio 16/24. Rimbalzi Rimini 35 (Tiberti 9), P.S. Elpidio 26 (Lovatti 8). Assist Rimini 18 (Pesaresi 6), P.S. Elpidio 5 (Lovatti e Cernivani 2).

Con il Malloni Basket Porto S. Elpidio, nell’11a giornata di serie B girone D, arriva la terza vittoria di fila per i Crabs (dopo quelle su Matera e a Monteroni). I ragazzi di Maghelli partono bene (23-18 al 10′), mantengono il vantaggio di cinque lunghezze all’intervallo lungo e nel terzo quarto scappano via per chiudere sull’88-67.

Top scorer Pesaresi, autore di 24 punti. 20 punti per Battistini.

LA NOTA DEL BASKET RIMINI CRABS

Non c’è due senza tre per la NTS Informatica, che al Flaminio strapazza Porto Sant’Elpidio per 88-67, portando quindi a tre la striscia aperta di vittorie consecutive, che valgono alla squadra di Maghelli il settimo posto in solitaria, con un bottino di 12 punti. Sugli scudi, nella vittoria biancorossa, capitan Pesaresi, top scorer con 24 punti, Battistini con 20 e un ottimo Tiberti, che chiude con 12 punti e 9 rimbalzi: in generale però molto bene la squadra, con tanta intensità e tanta voglia di mettersi a disposizione l’uno dell’altro. Il prossimo turno vedrà i granchi impegnati in un altro viaggio massacrante fino a Bisceglie, ma Rimini ha dimostrato con l’ultima trasferta di non temere i kilometri e di avere fame di vittorie.

Partono meglio gli ospiti, che si portano subito sul 5-10, ma Rimini risponde e sorpassa con la tripla di Meluzzi: Porto Sant’Elpidio torna avanti, poi Foiera da tre e i liberi di Meluzzi chiudono il primo periodo sul 23-18.

La NTS prova ad allungare, Pesaresi fa +7, dopo il canestro di Toniato è 29-20, ma i marchigiani rimangono lì e tornano sul -1, prima che Battistini mandi tutti negli spogliatoi sul 40-35.

Dopo l’intervallo,  la bomba di ’Pesa’ regala la doppia cifra di vantaggio ai biancorossi, che allungano sul 57-43 grazie a Battistini. I granchi adesso hanno in mano la gara e rispondono colpo su colpo ai tentativi di rimonta della Malloni, che si ritrova indietro di ben 16 lunghezze alla fine del terzo quarto dopo il canestro di Meluzzi a segnare il 68-52.

La partita ormai è in ghiaccio, il quarto periodo è solo una formalità, con Porto Sant’Elpidio che perde la testa, il coach ospite si fa espellere e per i biancorossi non c’è nessun problema a portare a casa i due punti, grazie alle ottime prove di Tiberti e di Battistini: finisce 88-67, l’ultimo canestro è la tripla a mettere la ciliegina sulla torta dell’ennesima prestazione da urlo di capitan Pesaresi.

Roberto Bonfantini

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454