martedì 16 luglio 2019
menu
di Andrea Polazzi   
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
mar 13 dic 2016 13:24 ~ ultimo agg. 19:10
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Prezzi stabili nel 2016 per le strutture alberghiere dell’Emilia Romagna dove si distingue però Rimini che segna un calo della tariffa media del 5%. è quanto emerge dall’Osservatorio Trivago.it.

Nell’anno che si sta chiudendo in Regione la tariffa media annuale si è mantenuta uguale a quella del 2015 (90€) e agosto si è confermato il mese più caro con listini medi per camera doppia a notte di 111€ (uno in meno dello scorso anno). Discorso a parte, purtroppo, per il comune di Rimini dove stando ai dati sembra che la competizione si giochi ancora limando sui prezzi e di conseguenza sui fatturati: la media annuale per camera doppia a notte si è attestata ad 81€ (-5% rispetto al 2015) e nettamente inferiore a quella regionale. E anche nel mese di agosto le tariffe medie sono rimaste al di sotto del dato dello scorso anno 119 euro contro 125. Il mese con la forbice di prezzi più elevata, -10%, è però quello in corso, dicembre.

Storia diversa invece per Riccione dove nel 2016 si è registrato un aumento del prezzo medio annuale del 2% con tariffe media annuali intorno ai 120 euro. Incrementi che si sono registrati soprattutto nell’ultima parte dell’anno: a dicembre ad esempio, si evidenzia un cospicuo + 15% rispetto al 2015. Nei mesi estivi anche la Perla Verde ha visto qualche ritocco al ribasso ma su valori medi più alti rispetto a Rimini, visto che la tariffa media si è attestata ad agosto intorno ai 160 euro.

Notizie correlate
di Andrea Polazzi   
VIDEO
di Simona Mulazzani   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna