sabato 20 luglio 2019
menu
In foto: l'aula dell'Assemblea Legislativa
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
mar 13 dic 2016 18:19 ~ ultimo agg. 18:24
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Nella seduta pomeridiana l’Assemblea Legislativa dell’Emilia Romagna ha discusso i progetti di fusione tra Comuni in corso in Regione. E’ stata ratificata la nascita del Comune di Terre del Reno nel ferrarese, con la fusione di Mirabello e Sant’Agostino. E’ poi cominciata la discussione della fusione tra Saludecio, Montegridolfo e Mondaino, dove il referendum dello scorso ottobre raccolse una maggioranza complessiva di voti favorevoli ma con il successo del no a Saludecio, il comune più popoloso. Ormai scontato lo stop al progetto di fusione: lo stesso Partito Democratico ha manifestato l’intenzione di non andare avanti. Non si è però arrivati al voto perché alle 18 c’è stata la sospensione dei lavori che proseguiranno domattina.

Altre notizie
di Redazione
di Maurizio Ceccarini
Notizie correlate
di Andrea Polazzi   
VIDEO
di Redazione   
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna