Calcio a 5. Ass. Club-Rimini 1-1

Ass. Club-Rimini

in foto: Moroni in azione

ASS. CLUB-RIMINI 1-1

IL TABELLINO
ASS. CLUB: Garrasi, F. Selvatici, Roncassaglia, Tasca, Scozzetti, Giagnorio, Gambetti, Pupa, Albertazzi, Casadio, Leonesi, Naldi. All.: R. Selvatici.

RIMINI: Ciappini, Moretti, Faedi, Moroni, Carta, Timpani, Ercolani, Tonini, Crudeli, Lari, Vitali, Muratori. All.: Germondari.

ARBITRI: Benetti e Vallet di Reggio Emilia.

RETI: 26’ pt Naldi, 13’ st Moroni.

CRONACA E COMMENTO
Il Rimini si rialza dopo i due ko consecutivi e strappa un meritato pareggio al Casatorre contro l’Ass. Club (1-1). Si muove dunque la classifica dei biancorossi, che chiudono il girone d’andata con quindici punti, a -1 dalla zona play-off e un rassicurante +6 dall’ultima (attualmente la Pro Patria) che retrocede direttamente.

Alla vigilia si temeva senza dubbio la superficie del terreno, sicuramente inadatta al futsal, ma soprattutto lo stato psicofisico dei ragazzi di Germondari, reduci da due uscite poco felici (Cavezzo e Sant’Agata) anche in termini di prestazione. Oggi però sotto il piano della determinazione e dell’intensità non si può rimproverare nulla ai biancorossi.

Il quintetto iniziale è composto da Ciappini, Moretti, Timpani, Moroni e Crudeli. Le prime occasioni sono dei rosanero che prima ci provano con Selvatici (attento Ciappini) e poi in contropiede con Giagnorio (sempre pronta la risposta del numero uno biancorosso). Il Rimini si avvicina alla porta con bomber Timpani ma Albertazzi respinge. Le due squadre non vogliono perdere la sfida, dunque la manovra è molto cauta, con il Rimini che non vuole forzare e l’Ass. Club sempre temibile nelle ripartenze. Al 26’ l’eurogol di Naldi sblocca il punteggio in favore dei bolognesi. La reazione degli adriatici è imminente, ma Albertazzi è reattivo. In avvio di ripresa il Rimini rischia quando Naldi supera anche Ciappini ma la sua conclusione accarezza il palo ed esce a lato. Al 13’ i biancorossi pareggiano con Moroni che infila Albertazzi sul secondo palo dopo una veloce rimessa. Il Rimini prende coraggio, Lari ha sui piedi la sfera del 2-1 ma calcia fuori. Lo stakanovista si ripete anche al 19’ ma la sua conclusione termina out di poco. L’Ass. Club non sta a guardare e il solito Naldi prova a firmare il nuovo vantaggio ma l’incursione in area non porta frutti.

Ultima gara ufficiale del 2016 sarà sabato prossimo contro il Sant’Agata in coppa.

Luca Filippi
Addetto comunicazione Calcio a 5 Rimini

Icaro Sport

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454