sabato 19 gennaio 2019
In foto: uno dei quadri che prenderanno vita sul palco
di Simona Mulazzani   
lettura: 1 minuto
gio 15 dic 2016 13:57
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Se i Quadri Potessero Danzare”: al Teatro Lavatoio di Santarcangelo si danza per le zone colpite dal terremoto. Sabato sera sarà in scena lo spettacolo originale, firmato dalla direttrice Artistica Chiara Merli e prodotto da Aruke Srl.

Sul palco alcune tra le  più brave danzatrici italiane coinvolte in un vero e proprio viaggio all’interno di una Pinacoteca incantata in cui i quadri prenderanno vita in  un fondersi continuo di danza e Teatro, Pittura e proiezioni tridimensionali di luci e immagini.

Come tutti i progetti targati Aruke srl, tutto il ricavato derivante dalla vendita dei biglietti sarà destinato ad un progetto solidale: in collaborazione con l’associazione “La Misericordia di Ancona” si aiuteranno le persone e le località del centro Italia colpite dai terremoti dell’ultimo periodo.

Altre notizie
Mostra sulle ludopatie

Fate il nostro gioco

di Redazione
Notizie correlate
di Redazione
Rimini Rimini Social

Torna presepi dal mondo

di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna