domenica 17 febbraio 2019
di Redazione   
lettura: 1 minuto
gio 1 dic 2016 08:09 ~ ultimo agg. 15:06
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Ha confermato di essersi appartato nel bagno del locale con la 17enne ma ha negato che ci sia stata violenza. Il 22enne di origine albanese, da tempo residente nel riminese, accusato di violenza nei confronti della ragazza ieri è stato a lungo ascoltato dai Carabinieri. Secondo la sua versione dell’accaduto la ragazza era consenziente e non c’è stato nessun rapporto sessuale anche perché la loro intimità sarebbe stata presto interrotta dalle amiche. La vicenda, avvenuta lo scorso marzo in un locale di Santarcangelo, era finita sulla ribalta delle cronache nazionali per il filmato della ragazza girato dalle amiche quello stesso giorno e circolato sui social network.

Altre notizie
di Redazione
di Redazione
Notizie correlate
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna