martedì 23 luglio 2019
menu
di Andrea Polazzi   
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
ven 2 dic 2016 13:48
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

La ditta anconetana Subissati srl si è aggiudicata con un’offerta pari a 17.842,50 euro i lavori per la realizzazione della tensostruttura che completerà, rendendolo maggiormente fruibile specie nella stagione estiva, la casa dei matrimoni di piazzale Boscovich. Lo spazio potrà essere dedicato anche ad attività turistiche, culturali, sociali della città. Il montaggio della nuova struttura è previsto agli inizi della prossima primavera.

Si tratta – si legge in una nota del comune – di una struttura a vela della superficie di circa 120 mq costituita da cinque vele fisse in tessuto forato colore avorio. Una struttura, leggera e removibile, che sarà sostenuta da quattro pali in ferro zincato verniciato di colore bianco e capace offrire protezione dai raggi solari rendendo così maggiormente fruibile la pedana in legno composito, autorizzata dalla Soprintendenza per i Beni Architettonici e realizzata da Anthea. Il fabbricato esistente è adibito ad uso ufficio comunale e la realizzazione della tensostruttura “a vela” integrerà, ampliandone le possibilità d’utilizzo, l’attività di carattere istituzionale, promozione turistica, presidio, ufficio eventi, iniziative sportive, proprie del progetto.

Notizie correlate
di Redazione   
di Lamberto Abbati   
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna