Volley C femminile. Sabato sera è tempo di derby per Cattolica Volley e Banca di San Marino

Volley C femminile. Sabato sera è tempo di derby per Cattolica Volley e Banca di San Marino

in foto: Le ragazze del Cattolica Volley durante la presentazione

Determinate più che mai a riprendere la corsa: giocare bene, una buona pallavolo, e conquistare punti. Con questo spirito, le ragazze del Cattolica Volley sono pronte a scendere in campo sabato 19 novembre (ore 21) al Palasport di Cattolica, ospitando il San Marino in un derby che si preannuncia molto interessante.

Le Titane, infatti, sono reduci da una importante vittoria ottenuta contro il Bellaria. Le gialloblù allenate da Vittorio Cardone devono dimenticare il ko subito dalla capolista Ozzano (il primo in campionato) e ripartire di slancio.

“Le ragazze si sono rese conto di non aver fatto una buona prestazione in terra bolognese – torna sulla gara di sabato scorso l’allenatore –. Abbiamo capito su cosa dover lavorare ulteriormente, e in maniera più costante in allenamento. Ora ci interessa giocare bene e fare punti sabato”.

Per ottenere questo risultato contro San Marino, una squadra affrontata in precampionato, esperta, con alte aspettative in questo campionato (magari dal potenziale non ancora espresso appieno), che gara dovrà giocare il Cattolica Volley del presidente Matilde Imperatori?

“Un servizio aggressivo – prosegue la sua analisi Cardonee molta pazienza in fase di costruzione del gioco perché loro sono giocatrici esperte: verranno agguerrite a casa nostra e noi faremo di tutto per essere più efficaci possibili”.

Cattolica Volley affronta la sfida contro San Marino con il solito sestetto (e qualche cambio previsto) e dall’alto della sua buona classifica: 10 punti dopo 6 gare.

“Dopo il match perso contro Ozzano il morale era a terra – ammette il capitano gialloblù Martina Gabellini. Il fatto che siamo una squadra tanto unita ci aiuta, però. Ci siamo scambiate in settimana parole di conforto ed ora siamo pronte a giocare sabato, anzi non vediamo l’ora!”.

Prima della serie C, sabato al Palasport (ore 17) fa il suo esordio stagionale anche la Prima Divisione, squadra in cui militano (da titolari) alcune ragazze del ’98 nel giro della prima squadra, ovvero Vaienti, Veronica Pasquini, Veronica Tamburini (che subito dopo si aggregheranno alla serie C). Insieme a loro, nel derby contro le pari età del Riccione, scenderanno in campo Alessandroni, Ilaria Buresta, Elena Celentano, Melissa Crugnale, Anna Curzi, Tullia Del Bianco, Galassi, Eleonora Lotti, Federica Rossi, Giorgia Rossi.

Domenica 20 novembre alle ore 11 altra sfida incrociata con San Marino, da parte dell’under 18 cattolichina.

Impegnate anche le altre rappresentative giovanili: l’under 16 blu sfida sabato (ore 18) a domicilio Villa Verucchio, mentre la formazione under 14 giallo allenata da Barbara Bronzetti è impegnata domenica 20 novembre alle ore 11 a Viserba contro le pari età del Riviera bianco.

Icaro Sport

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454