Volley B maschile. Finanza e previdenza Offida-Dolciaria Rovelli Morciano 2-3

Altra vittoria per una Dolciaria Rovelli da cardiopalma. I morcianesi si impongono al tie-break sulla Finanza e previdenza Offida.

in foto: Luca Spinelli

Finanza e previdenza Offida-Dolciaria Rovelli Morciano 2-3 (25-23, 25-23, 25-11, 25-19 15-17)

IL TABELLINO
Arbitri: 1° Tramba Roberta 2° Dell’orso Alberto.

FINANZA E PREVIDENZA OFFIDA: Cremascoli 7, Medici 13, Bruschi 21, Ferrini 16, Rosa 10, Massacesi 12, Spernanzoni (L), Rossi 0, Farinelli n.e., Pettinari n.e., Sansonetti n.e., Gentilucci n.e.

b.s. 9, ace 4, muri 20, errori 16

1° Allenatore: Giangiacomi Corrado
2° Allenatore: Meschini Paolo

DOLCIARIA ROVELLI MORCIANO: Costanzi 4, Spinelli 5, Aramsowan 15, Andreatta 21, Ferraro 14, Caselli 9, Segoni 0, Tamburini 1, Fabbri 0, Mei (L).

b.s. 10, ace 5, muri 12, errori 23

1° ALLENATORE: ZANCHI ALESSANDRO
2° ALLENATORE: PASSAMONTI CORRADO
3° ALLENATORE / SCOUTMAN: GRAIFF BRUNO

CRONACA E COMMENTO
La Rovelli scende a Offagna con la voglia di portare a casa un’altra vittoria. La partita è una di quelle vietata ai deboli di cuore. Il sestetto di Offagna schiera a sorpresa il capitano Leonardo Bruschi nel ruolo di banda.

1° SET (7-8, 15-16, 23-25)
Nel primo set Coach Zanchi schiera l’abituale formazione con Costanzi opposto a Spinelli, di banda Andreatta e Ferraro, al centro Caselli e Arasomwan, libero Mei. Si lotta punto a punto ma un turno in battuta di Ferrini porta avanti i padroni di casa sul 23-20. A questo punto sale in cattedra Andretta che con una micidiale serie di servizi manda in crisi la ricezione avversaria e chiude il set con due ace.

2° SET (8-6, 16-15, 23-25)
Nel secondo set un turno in battuta del numero 7 Medici dà lo strappo e porta avanti i padroni di casa di due punti. Tamburini prende il posto di uno spento Spinelli. Si rimane incollati fino al 22 pari poi un guizzo dei cioccolatieri chiude il set con un potente attacco al centro di Arasomwan.

3° SET (8-2, 16-9, 25-11)
Offagna non ci sta e nel terzo set parte avanti 8-2. Sul 17-9 coach Zanchi fa riposare Costanzi e Ferraro per Segoni e Fabbri in vista del quinto set. Spinti da un indemoniato Leo Bruschi i locali chiudono lasciando ai morcianesi solo le briciole.

4° SET (8-5, 16-12, 25-19)
Si riparte con una battaglia in equilibrio ma due decisioni arbitrali discutibili portano avanti i giocatori di casa che incrementano il vantaggio con dei buoni muri su Andreatta e Ferraro.

5° SET (4-8, 15-17)
Nel quinto e decisivo set i ragazzi di capitan Caselli partono con un altro piglio portandosi subito sull’8-4. Ma i locali non ci stanno e spinti da un pubblico infuocato raggiungono gli ospiti sul 14 pari. A quel punto due attacchi di Andreatta (top scorer del match con 21 punti) e Ferraro chiudono il set e regalano la vittoria alla squadra morcianese.

Prossimo impegno casalingo domenica 4 dicembre alle ore 17:30 al PalaPedriali di Morciano di Romagna contro Città di Castello (PG).

Bruno Graiff
Resp. Comunicazione Dolciaria Rovelli Morciano

Icaro Sport

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454