giovedì 17 gennaio 2019
di Icaro Sport   
lettura: 1 minuto
mer 23 nov 2016 16:15 ~ ultimo agg. 16:17
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Il Real Miramare ha tirato il freno a mano. Nelle ultime tre giornate, i ragazzi di mister Mazza hanno rimediato tre sconfitte. Il Real, comunque, rimane attaccato al treno di testa e non ha nessuna intenzione di staccarsi dal gruppo.

“Abbiamo disputato una prima parte di stagione molto buona – commenta l’esperto difensore del Real Miramare Diego Nanni. Siamo un gruppo molto diverso dall’anno scorso. La squadra è stata quasi completamente ricostruita dopo la retrocessione e ha voglia di risollevarsi. In alcune abbiamo fatto vedere il nostro valore e nelle ultime gare abbiamo ottenuto tre ko, ma ognuno diverse dall’altro. In questo campionato si può vincere e perdere contro chiunque, conta molto l’approccio mentale alla partita. Questo ci è mancato nelle ultime uscite, soprattutto contro il Granata”.

Diego, qual è l’obiettivo del Real Miramare?
“Quello di arrivare in fondo e giocarsi il campionato fino alla fine. Non ci è stato detto di vincere per forza, però non bisogna nemmeno nascondersi dietro un dito, perché il gruppo è forte e il mister ci allena per vincere ogni partita. Dobbiamo perseguire questo obiettivo e cercare, se è possibile, di raggiungerlo”.

Come si lavora al Real?
“Si lavora bene. La squadra è composta da giovani e giocatori di grande esperienza. Siamo determinati e lavoriamo, ogni giorno, per migliorarci”.

Domenica proverete a invertire la rotta contro lo Junior San Clemente, non è vero?
“Ce la metteremo davvero tutta. Dobbiamo ritornare a fare punti e scenderemo in campo per portare a casa il bottino pieno. Vogliamo agguantare un posto al sole e cercare di rimanerci”.

Ufficio Stampa Real Miramare

RISULTATI E CLASSIFICA DEL CAMPIONATO DI PRIMA CATEGORIA GIRONE H

Altre notizie
di Icaro Sport
FOTO
di Icaro Sport
di Icaro Sport
Notizie correlate
di Icaro Sport
di Roberto Bonfantini
di Icaro Sport
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna