mercoledì 23 gennaio 2019
di Redazione   
lettura: 1 minuto
mar 15 nov 2016 16:53
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Revoca immediata della proposta di delibera per la somministrazione di alimenti e bevande sulla spiaggia. A chiederla nel prossimo consigli comunale sarà il gruppo Oltre che, ricordando anche il regolamento sullo spegnimento della musica, accusa l’amministrazione di “toppare tutte le scelte strategiche della città”. La delibera, secondo Oltre, è “una forzatura attuata a stagione in corso che denota in primo luogo la totale mancanza di preparazione viste le tempistiche e la continua smania alla ricerca di un consenso di parte e non di un raggiungimento di obiettivi del collettivo”. Secondo il gruppo “gli esposti pervenuti tra chioschi formalizzano le preoccupazioni” per una scelta nel prendere la quale “sono state eluse tutte le categorie” “nella più totale mancanza di trasparenza”.
Chiederemo – conclude la nota – il voto favorevole attraverso una proposta di delibera già inoltrata alle istituzioni per la revoca immediata di questo regolamento e la modifica dello stesso attraverso una consultazione con gli operatori che sono anche cittadini in prima linea”.

Altre notizie
di Maurizio Ceccarini
di Simona Mulazzani
Notizie correlate
di Redazione
VIDEO
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna