16 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

“Sapori d’autunno”. Controlli dei Nas nel riminese ma senza sanzioni

CronacaProvinciaRegione

16 novembre 2016, 13:22

Saporti d'autunno. Controlli dei Nas nel riminese ma senza sanzioni

in foto: repertorio

Nell’operazione “Sapori d’autunno” i Carabinieri del Nas di Bologna hanno sospeso due attività, una nel bolognese e l’altra nel ravennate, per gravi carenze igieniche, e cinque tonnellate di prodotti alimentari tipici di questo periodo dell’anno sono state sequestrate. E’ il risultato  che hanno controllato oltre 30 aziende tra Bologna, Ferrara, Ravenna, Forlì-Cesena e Rimini, trovando irregolarità in nove casi. Tra i prodotti sequestrati: carni suine, bovine, selvaggina, salumi, formaggi, funghi e tartufi, per un valore di circa 300mila euro.
In provincia di Ravenna sono stati sequestrati 150 kg di tartufi e due tonnellate di spezie, salumi e carni, privi di tracciabilità o scaduti anche da anni; per lo stesso motivo in cinque aziende tra bolognese e forlivese, 300 kg di selvaggina, 300 kg di porcini congelati e tartufi sottolio e 800 di confetture, più tremila confezioni di ragù e sughi a base di selvaggina in cui è stato rilevato piombo oltre i limiti. Le multe ammontano a 25mila euro.

Redazione Newsrimini

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454