martedì 22 gennaio 2019
di Redazione   
lettura: 1 minuto
dom 20 nov 2016 13:31
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Urne aperte dalle 7 nella Repubblica di San Marino dove i cittadini sono chiamati al voto per le elezioni politiche che rinnoveranno il Consiglio Grande e Generale, il Parlamento sammarinese, ed esprimeranno il nuovo Governo del Titano. Gli elettori sono 34.031, di cui 11.579 residenti all’estero, chiamati a scegliere fra tre coalizioni e due liste. I seggi chiuderanno alle 20.
Le coalizioni in campo sono ‘Adesso.sm’ composta dai partiti e dagli schieramenti di ‘Repubblica futura’, ‘Civico 10’ e Sinistra socialista democratica; ‘San Marino prima di tutto’ composta da partito dei socialisti e dei democratici, democrazia cristiana (Pdcs), sammarinesi e partito socialista; ‘Democrazia in movimento’ composta dal movimento civico ‘Rete’ e il movimento ‘Democratico San Marino insieme’. Ci sono poi due liste non coalizzate, ‘Lista delle persone libere’ e ‘Rinascita democratica sammarinese’. A ogni lista è assegnato un numero di seggi proporzionale ai voti ottenuti.

Notizie correlate
di Redazione
di Andrea Polazzi
VIDEO
di Roberto Bonfantini
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna