sabato 20 aprile 2019
In foto: Il tiro vincente della scorsa edizione della Romagna Cup di Gianluca Bardeggia
di Icaro Sport   
lettura: 2 minuti
gio 3 nov 2016 16:05
Print Friendly, PDF & Email
2 min
Print Friendly, PDF & Email

È il derby della provincia riminese tra giocatori dilettanti, una sfida tra club senza rete – le squadre del Riviera Golf e del Rimini Verucchio Golf si formano sul campo, in base ai risultati – che domenica ha vissuto la sua prima prova (stableford) della terza edizione.

E che ha visto la squadra defender, il Riviera, partire subito bene con Artur Kryhan miglior giocatore lordo e Nicoletta Michelini migliore Netta in prima categoria. Kryhan, giocatore marignanese, ha collezionato 36 punti (calcolati sul par del campo), stesso punteggio per la riccionese, ma calcolato al netto dell’handicap.

In Seconda categoria è ancora un giocatore del Riviera a vincere la prima piazza, Alberto Bianchi, che ha consegnato uno score di 38 punti. In terza categoria è invece un giocatore del Rimini Verucchio a conquistare il gradino più alto, Francesco Nicoletti, con 41 punti.

Ora si attende la seconda prova, domenica 6 novembre, quando si delineeranno i magnifici quattro per squadra che giocheranno i play off per mantenere il trofeo a San Giovanni, dove è sempre stato, o portarlo a Verucchio, accanto alla Champions cup, altra sfida tra i due club ma delle squadre agonistiche, che per la prima volta è stata appannaggio del circolo in riva al Marecchia il mese scorso.

In squadra andranno i migliori giocatori netti e il miglior lordo delle due prove, poi si giocheranno i play off, a eliminazione diretta sulle buche 1, 2, 11 e 12 del Rimini Verucchio. A ogni buca verranno eliminati i peggiori due risultati, finché resterà un solo giocatore. Lo scorso anno fu Gianluca Bardeggia, del Riviera Golf, a portare il trofeo nella club house. Quest’anno è tutto da vedere.

Domenica 30 Ottobre 2016 la gara Louisiana Invernale, organizzata da Cristian Events una divertente formula di gioco a coppie dove ambedue i giocatori eseguono il tee-shot (il colpo iniziale), e viene scelta la miglior palla. Tutti e due i giocatori successivamente giocheranno dallo stesso punto, e si sceglierà ancora la miglior palla, fino ad arrivare alla buca. La gara è stata vinta dalla coppia Cristino Giorgetti e Maurizio Gullà, che in classifica Lorda hanno collezionato 40 punti. Miglior coppia netta invece il duo cattolichino Lamberto Tausani – Valter Sartori, con 49 punti, che di misura hanno battuto Renato Gaudimonte e Luca Donati. La migliore coppia mista è risultata Andrea Anderlini – Chiara Rossi, con 48 punti, mentre i migliori Senior sono stati i fanesi Franco Eusebi e Daniele Longhini, con 46 punti.

Prossime gare al Riviera Golf
Il 4 e il 5 vanno in scena le finali Dog leg, un match play venerdì, la Medal sabato e la Dog Leg Experience, stableford a due categorie sempre sabato.

Domenica 6 si gioca la Golf & Go, 18 buche stableford a 2 categorie, con accesso diretto alla semifinale nazionale per il primo netto Lordo e di categoria.

Notizie correlate
di Icaro Sport   
FOTO
di Icaro Sport   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna