martedì 22 gennaio 2019
di Andrea Polazzi   
lettura: 1 minuto
mer 23 nov 2016 13:16 ~ ultimo agg. 17:15
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Cresce la domanda di abitazioni nel riminese sul mercato residenziale ma i prezzi restano molto elevati. E’ quanto emerge dall’Osservatorio di Casa.it che registra in Emilia Romagna un aumento medio della domanda del 5,2% tra gennaio e ottobre. Rimini si conferma tra le province più vivaci da questo punto di vista con un buon + 4,5%. “La crescita della domanda – evidenzia Alessandro Ghisolfi, Responsabile del Centro Studi – conferma che il mercato si sta, seppur lentamente, risvegliando e che le intenzioni di comprare una casa da parte delle famiglie rimane positiva, nonostante le numerose incertezze che ancora gravano sull’evoluzione del quadro macro economico del Paese”.

tabella-casa

Nota dolente, almeno nel riminese, sono però i prezzi. Se a Piacenza, Modena e Ravenna si registra un calo e a Bologna, Ferrara, Cesena e Reggio un aumento, Rimini resta stabile ma il dato di partenza era però elevato, visto che si conferma tra le province dove gli immobili costano di più: se infatti in regione la media parla di 1.900 euro al metro quadro, il dato riminese è di ben 2.800 (seconda solo a Bologna con 2900). Una famiglia di Rimini per acquistare un’abitazione di 80 metri quadri deve avere a disposizione un budget di 224mila euro mentre a Forlì, ad esempio, se la caverebbe con 152mila.

Notizie correlate
di Redazione
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna