sabato 19 ottobre 2019
menu
Rimini Rimini Social

L'Arco d'Augusto si colora di viola per la Giornata Mondiale del Prematuro

In foto: L'Arco d'Augusto illuminato di viola, colore simbolo della Giornata Mondiale del Prematuro
di Roberto Bonfantini   
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
gio 17 nov 2016 18:33
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

L’Arco d’Augusto illuminato di viola, colore simbolo della Giornata Mondiale della Prematurità, celebrata oggi (giovedì 17 novembre), con uno stand dell’associazione “La Prima Coccola” proprio sotto uno dei monumenti simbolo della città di Rimini.

In Italia un neonato su 10 nasce prima del tempo. Ogni anno nascono quindi circa 50mila prematuri. Sono dai 700mila al 1.800.000 i bambini di età compresa tra 0 e 14 anni ex-prematuri.

A Rimini negli ultimi anni è cresciuta sensibilmente l’assistenza a neonati di peso alla nascita inferiore al chilo e mezzo (sono circa 60 ogni anno).

Le interviste alla dottoressa Marilù Capelli, neonatologo del reparto di Terapia Intensiva Neonatale dell’ospedale “Infermi” di Rimini, Sandra Lazzari, coordinatore infermieristico dell’Infermi, e Valentina Rossi, presidente dell’associazione “La prima coccola”:

[kaltura-widget uiconfid=”30012021″ entryid=”0_b8jww07g” width=”400″ height=”223″ /]

 

Altre notizie
di Redazione
di Maurizio Ceccarini
di Redazione
FOTO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna