martedì 22 ottobre 2019
menu
Cronaca Montefeltro

Escursionisti bloccati su parete a San Leo, interviene Soccorso Alpino

In foto: i soccorsi
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
lun 21 nov 2016 15:27 ~ ultimo agg. 19:29
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Intervento in parete nella serata di domenica per il Soccorso Alpino Emilia Romagna della Stazione Monte Falco. A dare l’allarme sono stati due alpinisti – un ventiseienne di Rovigo e un trentaduenne di Vigonza (Pd): i due stavano arrampicando sulla parete nord della rocca di San Leo, sulla Via Maestri, itinerario di arrampicata tra i più impegnativi del luogo.

Col sopraggiungere del buio i due alpinisti, ancora legati in parete, si sono trovati in difficoltà senza riuscire a proseguire l’arrampicata ne a discendere, ed alle ore 19.30 circa hanno richiesto l’aiuto del Soccorso Alpino; dopo pochi minuti è arrivata sul posto una squadra del SAER composta da cinque tecnici, un medico ed un infermiere, mentre altri dieci tecnici sono stati mobilitati dalle vallate vicine per dar man forte ai colleghi già presenti sull’intervento.

Sul posto i tecnici del Soccorso Alpino hanno dato prova della loro perizia e conoscenza del territorio: dopo avere verificato la situazione e visto che i due erano disorientati ma incolumi, hanno optato per una attenta guida dei due giovani alpinisti alla luce delle torce frontali, accompagnandoli fuori dalla via e riportandoli infine sul sentiero che si collega alla strada carrozzabile.

Dopo una valutazione condotta dai sanitari del SAER presenti durante tutto il corso delle operazioni, i due escursionisti sono stati riaccompagnati alla propria automobile e le squadre di soccorso sono rientrate poco dopo le 21.

Notizie correlate
di Redazione   
di Andrea Polazzi   
di Redazione   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna