lunedì 21 gennaio 2019
di Icaro Sport   
lettura: 2 minuti
gio 24 nov 2016 19:05 ~ ultimo agg. 19:09
Print Friendly, PDF & Email
2 min
Print Friendly, PDF & Email

CAF ACLI STELLA RIMINI-CORPLAST CORRIDONIA, SFIDA TRA LE SECONDE DELLA CLASSE

Battere la Corplast Corridonia nella sfida tra seconde classificate del girone F per riscattarsi dalla sconfitta subita domenica scorsa contro l’Omg Galletti Valleceppi. Questo è l’obiettivo che vuole raggiungere la Caf Acli Stella Rimini in occasione della sesta giornata del campionato nazionale di pallavolo femminile di serie B2.

Una vittoria contro le marchigiane consentirebbe a capitan Giardi e compagne non solo di scacciare i fantasmi di un’eventuale crisi di idee e risultati ma anche di rimanere concentrate sull’obiettivo principale, cioè raggiungere la salvezza il prima possibile. La partita si terrà tra le mura amiche del PalaStella di Rimini alle 20.30 di sabato 26 novembre; tutti gli appassionati di pallavolo sono invitati a partecipare all’evento.

Andrea BiselliEcco le parole del coach della Caf Acli Stella Rimini, Andrea Biselli, alla vigilia della gara: “La condizione della squadra è buona; attendiamo il rientro della palleggiatrice Giulia Ambrosini, poi per il resto i soliti piccoli acciacchi di routine. La sconfitta di domenica scorso è arrivata contro una buonissima squadra quale è l’Omg Galletti Valleceppi, in una situazione ambientale molto difficile e comunque alla fine di una partita giocata su buoni livelli, con due set persi ai vantaggi, in cui ci è mancata un po’ di lucidità e precisione nei momenti decisivi. La Corplast Corridonia è una squadra ben attrezzata, con giocatrici esperte e che come noi ha iniziato benissimo il campionato; sarà necessario esprimersi ai massimi livelli per contrastarla efficacemente”.

Andrea Lattanzi
Addetto stampa Caf Acli Stella Rimini

Altre notizie
di Icaro Sport
di Icaro Sport
Notizie correlate
di Roberto Bonfantini
VIDEO
di Roberto Bonfantini
FOTO
di Roberto Bonfantini
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna