domenica 20 ottobre 2019
menu
Rimini Rimini Social

Anche #Uildm con Telethon

di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
gio 17 nov 2016 16:39
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

UILDM (Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare) e i suoi volontari anche quest’anno rispondono #presente all’appello di Fondazione Telethon per sostenere la ricerca sulle malattie neuromuscolari e le altre malattie genetiche rare.

In particolare, sabato 17 e domenica 18 dicembre sarà possibile sostenere la ricerca cercando, in oltre 3000 piazze italiane, il cuore di cioccolato e altri bellissimi regali solidali.

Per questi motivi anche quest’anno UILDM, in collaborazione con lo stessa Fondazione, promuove alcuni incontri di sensibilizzazione sul territorio per parlare di Ricerca, illustrare i risultati raggiunti finora e i progetti attualmente in corso, per far conoscere i protagonisti della raccolta fondi per Telethon sul territorio e celebrare, con emozione e orgoglio, i 55 anni di intensa attività di UILDM contro le malattie neuromuscolari e a favore dei diritti delle persone con disabilità. Il primo di questi incontri, organizzato dalla Sezione UILDM di Rimini, si terrà presso l’Aula G dell’Ospedale Infermi (Via Ovidio), a Rimini, sabato 19 novembre dalle ore 10 alle ore 12.30, circa.

 

“Questo incontro è per ribadire la nostra alleanza, il nostro cammino, la nostra collaborazione con Fondazione Telethon – afferma Marco Rasconi, presidente nazionale UILDM – UILDM è al fianco delle persone e delle famiglie che vivono direttamente i problemi delle malattie neuromuscolari, cercando di migliorare la loro qualità di vita e lottando per i loro diritti in ambito di scuola, lavoro, barriere, svago, ricerca clinica. Dal 1990, dando vita a Telethon ha aggiunto anche la speranza di arrivare, attraverso la ricerca genetica, a sconfiggere queste patologie”.

Notizie correlate
di Redazione   
di Redazione   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna