Altro colpo del Rimini Baseball: firmato Nicola Garbella

Nicola Garbella

in foto: Nicola Garbella con la casacca dei Pirati

ALTRO COLPO DEL RIMINI BASEBALL: FIRMATO NICOLA GARBELLA

La Società Rimini Baseball annuncia – in una nota – la firma dell’utility player italo-americano (ASI) Nicola Garbella (11 dicembre 1992), che sarà impiegato principalmente in campo esterno.

Nato a La Jolla (San Diego – California) il neo pirata è alto 1.87 per 85 kg, ha iniziato la sua carriera nel 2011 alla Cathedral Catholic High School dove ha ottenuto una media battuta di .381 impreziosita da 5 salvezze come closer oltre che esser nominato MVP della squadra. Quest’importante stagione gli è valsa la chiamata dalla prestigiosa Università di Santa Barbara.

Nel gennaio 2012 l’ex Parma si è iscritto ad uno dei migliori Junior College di California (Palomar). Qui ha giocato due grandi campionati vincendo due Titoli battendo sempre oltre .300 di media (.319 e .368), cifre che gli hanno permesso di essere selezionato nel team All-Star in entrambe le stagioni. Durante l’estate Garbella ha giocato con un summer team i Los Angeles Brewers dove ha vinto l’ennesimo Scudetto ed è stato eletto miglio giocatore della serie finale. Nelle due partite della finalissima ha colpito 4 hit su 7 turni con 6 Rbi più un fuoricampo. Nel settembre 2013 viene firmato dal Cal State Northridge dove all’inizio fatica nel box (0/28), poi dopo aver interrotto lo slump ha finito il campionato con un ottimo .353 di average.

L’anno successivo arriva a Grosseto in Serie A Federale. Saranno mesi difficili per il giovane esterno italo-americano che per un importante problema muscolare sarà costretto a stare fermo ai box disputando solo una partita a Foggia con la casacca maremmana. Dopo esser stato rilasciato dal Cal State Northridge (gennaio 2015) viene ingaggio dal Parma Baseball del manager Gerali. Al suo primo anno in casacca ducale il neo pirata è sceso in campo in 28 occasioni colpendo un doppio, un triplo e un fuoricampo più 7 Rbi (zero errori difensivi).

È stato impiegato per una ripresa sulla collinetta. In quest’ultima annata l’utility californiano ha disputato 28 gare sempre con la formazione parmigiana migliorando sensibilmente i suoi numeri offensivi, ha battuto 5 doppi producendo 12 Rbi per una media battuta complessiva di .258 (obp .357). Sul monte di lancio ha ottenuto una media Pgl di 4.32 in 8.1 riprese lanciate con due salvezze e 9 strike-out messi a segno in 7 apparizioni.

Queste le sue prime parole da nuovo giocatore neroarancio. “Sono entusiasta di aver firmato per i Pirati – inizia il neo acquisto – è uno dei top club in Italia. Per me è una grande opportunità di crescita visto che giocherò in una squadra forte. Ho ricevuto diverse offerte ma ho scelto Rimini perché ritengo sia la piazza giusta per alzare il mio livello di gioco. Il mio ruolo preferito è giocare in campo esterno, ma non ho problemi a giocare anche in diamante sul cuscino di prima o seconda base deciderà il manager dove dovrò giocare. Sul monte sono un lanciatore grezzo non ho grande tecnica ma sono pronto a dare il mio contributo se ce ne fosse bisogno – conclude l’ex Parma –. Non vedo l’ora di giocare insieme ai miei nuovi compagni a Febbraio sarò in Italia all’Accademia di Tirrenia per preparare al meglio la nova stagione. Non vedo l’ora di dimostrare il mio valore. Darò sempre il 100% per la squadra neroarancio”.

Simone Drudi
Ufficio Stampa Rimini Baseball

Icaro Sport

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454