martedì 22 gennaio 2019
In foto: Tiziano Scarpellini con l'attestato di maestro di boxe
di Roberto Bonfantini   
lettura: 1 minuto
dom 9 ott 2016 22:37
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Nella giornata di sabato 8 ottobre, presso il Comitato Regionale Emilia Romagna di Pugilato (sede regionale Coni), si è svolta la cerimonia dei 100 anni della nascita della Federazione Pugilistica Italiana, alla quale hanno partecipato il presidente federale, Alberto Brasca, il segretario generale, Alberto Tappa, e il segretario regionale Pierluigi Poppi.

Nella giornata sono stati premiati diversi atleti in attività e campioni del passato, oltre alle prime tre Associazioni del 2015.

In questo contesto il tecnico dell’Asd Vasco De Paoli di Santarcangelo di Romagna Tiziano Scarpellini è stato insignito della qualifica di “maestro di boxe”. La qualifica è stata assegnata a chi ha alle spalle almeno 16 anni nel ruolo di tecnico e ha portato pugili ad almeno cinque finali di campionati italiani durante la propria carriera di tecnico.

“Orgoglioso per questa nuova nomina, si riparte con tanta voglia e umiltà alla ricerca, insieme ai miei ragazzi, di nuovi traguardi” è il commento a caldo di Tiziano “Siluro” Scarpellini.

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna