Prima gara di allenamento con vincitore per la Battistelli San Giovanni in M. (3-2)

Prima gara di allenamento con vincitore per la Battistelli San Giovanni in M. (3-2)

in foto: (archivio)

PRIMA GARA DI ALLENAMENTO CON VINCITORE PER LA BATTISTELLI SAN GIOVANNI IN MARIGNANO

Dopo una serie interminabile di pareggi per 2-2, la Battistelli centra la prima vittoria nella lunga serie di gare di allenamento programmate per arrivare nella giusta condizione all’esordio del campionato di A2 previsto per domenica 16 ottobre.

La faticosa vittoria per 3-2 giunge al termine del test contro la Zambelli Orvieto allenata dall’ex tecnico delle marignanesi Matteo Solforati. La formazione umbra si presenta come la principale candidata alla vittoria finale del girone C del campionato di B1 potendo contare sull’apporto dell’altra ex Battistelli Mila Montani, di Mezzasoma e Valpiani reduci dall’ultimo campionato di A2 disputato rispettivamente con Pesaro e Olbia, di Kotlar, Ubertini, e Guasti, e dell’ottimo libero Rocchi.

La Battistelli dal canto suo – alla terza amichevole negli ultimi quattro giorni e priva del libero Lanzini debilitata da un fastidioso virus intestinale – ha confermato di faticare paradossalmente molto più con squadre di B1 che non con squadre di A2/A1.

Il primo set è la fotocopia di quello di quattro giorni prima con la CMC Ravenna. Al buon inizio della Battistelli (16-10 a metà del set il vantaggio delle marignanesi) segue il ritorno della Zambelli trascinata da una Montani in straordinaria vena offensiva. A differenza del match di metà settimana però, questa volta le ragazze di coach Marchesi si impongono nella volata finale sfruttando al meglio i ben 7 errori in battuta delle umbre.

Nel secondo set stranamente la padrone di casa spariscono dal campo lasciando completamente la ribalta alle proprie avversarie che si impongono con un eloquente 25-23 finale.

Evidentemente strigliate dal proprio tecnico, le marignanesi scendono in campo con ben altro piglio nel terzo set ma faticano ad ingranare un buon ritmo di gioco, in particolare nella fase punto sulla propria battuta. Ne nasce in ogni caso un set completamente diverso, che la Zambelli conquista con il minimo scarto 25-23 approfittando di un attacco millimetricamente fuori di Saguatti.

Nel quarto set Solforati conferma sostanzialmente il suo sestetto base, mentre Marchesi opera i primi cambi facendo entrare Rynk, Tallevi, e Angelini. È una prestazione eccellente di Tallevi (16 punti per lei in due parziali) a sospingere la Battistelli alla conquista del quarto e del quinto set (giocato dalla Zambelli con solo Montani ed Ubertini titolari) ed alla vittoria finale.

I prossimi appuntamenti vedranno la Battistelli impegnata in due trasferte a Bologna: martedì 4 contro San Lazzaro di B1 e sabato 8 contro la Millenium Brescia di A2.

BATTISTELLI SGM-ZAMBELLI ORVIETO 3-2

BATTISTELLI S. GIOVANNI: Saguatti 15, Moretto 7, Agostinetto 8, Vyazovik 11, Giuliodori 5, Battistoni 1; Lanzini (L2), Tallevi 16, Angelini 4, Sgherza 4, Boccioletti (L), Rynk 1. All. Marchesi.

ZAMBELLI ORVIETO: Vujevic 0, Montani 19, Valpiani 1, Ubertini 11, Kotlar 10, Guasti 13, Mezzasoma 18, Rocchi (L), Donarelli 2, Santin 1, Ferrara (L2), Zancanaro 0. All. Solforati.

PARZIALI: 25-23, 17-25, 23-25, 25-22, 15-8.

Icaro Sport

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454