16 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Che ne sarà di Indy, figlio di un delfino sequestrato? La Parola al Riesame

CronacaRimini

3 ottobre 2016, 11:34

in foto: il sequestro dei delfini nel 2013

Il Tribunale del Riesame di Rimini dovrà decidere oggi il destino di un delfino. Il legame con il tribunale locale di Indy, oggi ospite dell’acquario di Genova dove è nato circa un anno fa, è il fatto che il tursiope è figlio di Luna, uno dei delfini sequestrati al delfinario di Rimini e di Robin, un maschio arrivato dall’ex delfinario di Gardaland. I giudici dovranno stabilire se farlo restare con sua madre in Liguria o affidarlo a una struttura di Roma.

Il problema, spiega oggi “Il corriere della Sera” originariamente solo «tecnico» è destinato ad aprire questioni più ampie: “Luna faceva parte del gruppo di delfini sequestrati a Rimini nel settembre 2013 per presunti maltrattamenti. Era la prima volta in Europa che si prendeva un simile provvedimento per un tursiope. Si tratta di un sequestro a fini di confisca: se si accerterà il reato, gli animali diventeranno proprietà della Stato, che dovrà prendersene cura. Il processo è ancora in corso, ma i delfini sono stati portati a Genova perché nella struttura riminese sono state riscontrate carenze che ne mettevano a rischio il benessere. E lì Luna ha concepito e dato alla luce il suo piccolo“.

Quando il pm  Marino Cerioni ha saputo della sua nascita, ha chiesto di mettere anche Indy sotto sequestro. “Gardaland e il delfinario di Rimini, che ne rivendicano la proprietà perché è figlio dei loro animali, hanno invece deciso di regalarlo, come scritto da Il Resto dal Carlino, a Zoomarine, delfinario di Roma“.

Il giudice di merito ha stabilito che Indy non può essere trattato come il «frutto» di un bene sequestratocome chiedeva la Procura di Rimini. Ma che si tratta di un individuo a sé stante e visto che non è mai stato maltrattato non deve neppure essere sottoposto a sequestro cautelativo. Il pm ha fatto ricorso e adesso la parola passa al Tribunale del Riesame. Nel frattempo Indy è rimasto a Genova con sua mamma, che ancora lo allatta.

Redazione Newsrimini

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata


Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /var/www/vhosts/newsrimini.it/httpdocs/wp-content/themes/newnewsrimini/correlate-icarosport.php on line 4

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454