La CVM Utensiltecnica Montegridolfo pronta per il campionato di serie A 2017 a 12 squadre

CVM Utensiltecnica Montegridolfo

in foto: Meris Conferenzieri in accosto

La CVM Utensiltecnica Montegridolfo è pronta per le sfide del Campionato di Serie A. Due le novità di quest’anno: la prima il ritorno in casa Montegridolfo di Silvano Girolimini (aveva già vestito questa casacca nella stagione 2014); la seconda che la Serie A di bocce quest’anno si presenta non più con dieci ma con 12 squadre e tre retrocessioni (per le formazioni ultima e penultima diretta, mentre la terzultima classificata si giocherà la permanenza in A con la quartultima con differenza punti fino a -4 a eliminazione diretta e in caso di parità con retrocessione della terzultima).

Confermata inoltre la presenza degli sponsor Utensiltecnica e CVM. Il resto del gruppo sarà composto dagli atleti Salvatore Ferragina, Gaetano Miloro, Giuseppe Miloro, Gianluca Monaldi, Marco Moretti, Davide Paolucci, Fernando Rosati, con Ct Edo Valentini Mattioli.

La corsa per lo scudetto partirà sabato 8 ottobre in casa contro Montegranaro (Fm).
A seguire:
APER Perugia-Montegridolfo (15/10)
Montegridolfo-Monastier(Tv) (22/10)
Virtus L‘Aquila-Montegridolfo(05/11)
Montegridolfo-Rinascita (Mo) (12/11)
Boville (Rm)-Montegridolfo(19/11)
Montegridolfo-Caccialanza (Mi) (10/12)
Montecatini(Pt)-Montegridolfo (17/12)
Montegridolfo-Alto Verbano (Va) (14/01)
Enrico Millo(Salerno)-Montegridolfo (21/01)
Montegridolfo-Ancona 2000(28/01)

Dopodiché avrà inizio il girone di ritorno. Il campionato si concluderà sabato 6 maggio. Play-out dal 13 maggio presso CTF FIB Roma.

Tra le squadre accreditate per il successo finale i campioni uscenti dell’Alto Verbano, i milanesi del Caccialanza e la Virtus L’Aquila; mentre i romani del Boville, Monastier Treviso e lo stesso Montegridolfo sono quotate come eventuali sorprese.

Nel frattempo ai Campionati Nazionali due bronzi sono stati il bottino di medaglie, conquistate grazie a Meris Conferenzieri e Roberto Coccia, ambedue in categoria C con la casacca della bocciofila Riccionese. Quest’ultimo inoltre, nel corso delle finali del Master Emilia Romagna 2016 a San Giovanni in Persiceto (Bo), ha vinto il titolo nella categoria C superando in finale per 12-7 Riccardo Bertagna (Il Cervo, Pr).

Nel frattempo a Bertinoro la coppia della Bocciofila Riccionese formata da Paolo Prosperi e Fabrizio Sarti ha vinto il 3° Trofeo Nuovo Bocciodromo superando in finale per 12-7 Fari-Valbonetti (Città di Forlì).

Per quanto riguarda la Coppa Italia per Comitati la formazione del Rimini, superando nei turni di qualificazione nell’ordine Pesaro (2-0/1-0) e Macerata (2-0/0-1), si è qualificata per le finali nazionali in programma a Modena nei giorni 2/4 dicembre.

Fabio Berardi

Icaro Sport

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454