giovedì 24 gennaio 2019
di Icaro Sport   
lettura: 2 minuti
sab 8 ott 2016 18:01
Print Friendly, PDF & Email
2 min
Print Friendly, PDF & Email

Juniores. Diegaro-Vis Novafeltria 1-1

Il tabellino
Diegaro: Evangelisti, Lombardi, Albano, Dall’Ara, Lucchi, Maraldi, Cenni, Fabbri, Capponcelli, Piscitello, Arduini. A disp.: Garattoni, Flagiello, Fabbri, Bondi, Burioli, Frazzoli, Lucchi. All.: Siverio.

Vis Novafeltria: Germani, Arapi (28’s.t Cespi), Antonini, Amadei, Corazza, Pavani, Enache, Gregori, Cerioni (22’s.t Dall’Ara), Solito, Longhi. A disp.: Marsilli , Giorgioni. All.: Comandini.

Arbitro: Ciucchi di Cesena.

Marcatori: 65’ Piscitello (D), 90’ rig. Miller (V)

Cronaca e commento
Una partita difficile per la Vis Novafeltria contro un avversario ostico che in organico vanta giocatori di notevole qualità tecnica. Tra i padroni di casa, spiccano anche alcuni fuori quota appartenenti alla Prima squadra in grado di fare la differenza. In campo almeno per i primi 45’ minuti di gioco, si assiste a una bella partita, giocata a viso aperto da ambedue le formazioni che tuttavia non riescono a rendersi pericolose sotto porta.

Nella seconda frazione di gioco, il Diegaro, mette in mostra una perfetta organizzazione di gioco che crea difficoltà notevoli alla squadra di Comandini; che con affanno respinge gli attacchi avversari. Al 20’ della ripresa, un pallone perso a centrocampo dai giocatori del Novafeltria, scaturisce il contropiede avversario finalizzato nel migliore dei modi da Pisicitello. Il Novafeltria assorbe il colpo, rischia il tracollo che non arriva previa dell’aggiustamento tattico di Comandini, che dal 4-3-3 immedesima un 4-1-1-4. Spinta offensiva notevole caratterizzata da 4 attaccanti supportati da un mediano nelle vesti di trequartista. Proprio questo provoca spazi aperti al Diegaro ma Germani si mostra saracinesca, invece dall’altra parte, al fotofinish, Longhi Miller, è bravo a incunearsi in area di rigore, con Evangelisti costretto in uscita a piombare su di lui. Ciucchi della sezione di Cesena, non ha dubbi: calcio di rigore per i gialloblu. Dagli undici metri, lo stesso Miller, fredda Evangelisti decretando il pari definitivo.

Dichiarazioni dopogara
Mauro Comandini, allenatore Vis Novafeltria: “Abbiamo giocato contro un avversario molto forte. Non sarà facile per nessuno portare punti da questo campo. Il Diegaro è una squadra ben organizzata che gioca ed esprime un buon calcio. Noi siamo andati in difficoltà dopo il gol preso, loro hanno preso fiducia, hanno continuato a pressare. Io ho variato il modulo di partenza, provando ad agguantare il pari. È andata bene, perché seppur rischiando, siamo riusciti a strappare un punto importante per la classifica. In fase difensiva, continuo a ripeterlo, dobbiamo migliorare l’affiatamento tra di noi, purtroppo non è facile, tra infortuni e fuori quota, cambiamo spesso uomini ma ci proveremo”.

Altre notizie
di Icaro Sport
di Icaro Sport
Notizie correlate
di Roberto Bonfantini
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna