mercoledì 23 gennaio 2019
In foto: Max Sforza, Linda Silvestri, Valentina Pecci, Giorgia Cancellieri e Gianluca Cola
di Icaro Sport   
lettura: 1 minuto
ven 7 ott 2016 13:33
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Un team di tecnici decisamente potenziato, ben cinque sedi di lavoro tecnico, un gruppo di allievi e giocatori di ben 220 atleti. È la nuova dimensione, che punta sempre più in alto, del Pura Vida, la società riccionese di beach tennis guidata in cabina di regia da Max Sforza, che è sempre più leader in questa disciplina.

Partiamo dal team che ora comprende, oltre a Max Sorza e Gianluca Cola, anche Andrea Bolletta, Alice Grandi, nazionale sammarinese, Nicolas Ballarini, Luca Matteucci, Massimiliano Bordoni e Gianluca Sforza, ed i preparatori Marco Corbelli e Stefano Basile.

Il Pura Vida ormai si divide tra Pesaro all’Olimpus Beach Palace, Riccione alla Playa de Santander, Viserba sui campi del Circolo Tennis, Pinarella ai 5 Pini e Bologna al Beach Club Casalunga. Nel complesso sono 220 allievi. Ed i risultati stanno a dimostrare la clamorosa crescita del Pura Vida.

Nel recente torneo internazionale Itf al Bagno Delfino di Pinarella sono arrivati i secondi posti di Valentina Pecci e Linda Silvestri nell’Under 16, di Giorgia Cancellieri in coppia con Sara Zanetti nell’Under 14, terzo posto per Linda Fantini e Valentina Caligari nell’Under 16 e per Giacomo Gabellini con Matteo Bonazza nell’Under 16 maschile.

I prossimi impegni sono i campionati regionali Under in programma il 16 ottobre a Ferrara, dove il Pura Vida sarà presente con 15 coppie, mentre da novembre scatterà il Winter Tour Under, un circuito Fit che si snoderà in tutta la Regione.

E nel prossimo anno nel mirino c’è la partecipazione ai campionati italiani a squadre e la partecipazione dei migliori giovani ai tornei internazionali.

Ufficio stampa Pura Vida Riccione

Altre notizie
Calcio Prima Categoria H

Verucchio-Real San Clemente 3-0

di Icaro Sport
Notizie correlate
di Redazione
di Icaro Sport
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna