Basket Rimini Crabs. Presentata la collaborazione con Isokinetic

in foto: La stretta di mano tra Sara Mattioli e Luciano Capicchioni

La società Basket Rimini Crabs annuncia – in una nota – una collaborazione con Isokinetic, centro privato di riabilitazione sportiva e ortopedica di eccellenza nel settore.

La società biancorossa ha deciso quindi di affidare i propri atleti alle cure di medici e rieducatori competenti e preparati, che fanno parte di un gruppo riconosciuto dal 2011 come Centro Medico di Eccellenza FIFA, che ha avuto in riabilitazione atleti del calibro di Roberto Baggio, Alberto Tomba e Beppe Signori, lavorando inoltre assieme a grandi club sportivi.

“Sono particolarmente lieta – esordisce Sara Mattioli, Direttore di Isokinetic Rimini – di potere annunciare questa collaborazione con i Crabs per diversi motivi. Il primo motivo di questa soddisfazione è, senza dubbio, perché i granchi sono un po’ nel nostro DNA. Il centro Isokinetic di Rimini, è stato aperto infatti nel 2009 da un nostro storico collaboratore, Marco Zanobbi, ex giocatore di serie A proprio con la canotta biancorossa e oggi al lavoro nel nostro centro di Londra. Isokinetic sarà di supporto alla Società, in piena collaborazione con lo staff medico diretto dal Dottor Adriano Albertini, per tutte le attività collegate alla Sports Medicine, dalla diagnosi ecografica, ai test funzionali, alle cure rieducative fino al ritorno allo sport. Lavorare nuovamente col Dottor Adriano Albertini, col quale avevamo già lavorato in armonia e totale collaborazione l’anno scorso quando era medico del Rimini Calcio nella sua precedente gestione è per noi altro motivo di soddisfazione”.

“Offrire l’avanguardia come Centro Medico di Riabilitazione Ortopedica e Sportiva – precisa Simone Camilli Meletani, direttore dell’area medica – e continuare ad essere un punto di riferimento nazionale ed internazionale di settore, anche nell’ambito dello sviluppo delle tecniche e delle metodologie. In primo piano, da noi, è fondamentale il principio della riabilitazione attraverso l’esercizio”.

Isokinetic è un Centro Medico che vuole, come ha sempre fatto, contribuire a creare cultura di settore e anche per questo, ormai da 25 anni, organizza con successo un Congresso annuale che rappresenta l’appuntamento internazionale più importante per quanto concerne il mondo del calcio e della Medicina Sportiva. Nel 2017, a metà maggio, avrà quale sede prestigiosa il Nou Camp di Barcellona e come partner oltre alla FIFA il Barcelona més que un club (ovvero il network sportivo legato al Barcellona FC calcio, basket, palla a mano, futsal, hockey etc). Isokinetic, infatti, pur essendo l’undicesimo centro che la FIFA ha chiamato a rappresentare nel mondo l’eccellenza della medicina dello sport e in particolare del calcio, non è solo calcio.

“A Bologna lavoriamo con Virtus e Fortitudo, a Torino con l’Auxilium, nella nostra storia ci sono atleti come Baggio o Signori ma anche come Gallinari, Messina e Carlton Mayers – riprende la Mattioli e lo sviluppo che il basket a Rimini sta avendo come eccellenza del territorio e soprattutto il grande impegno che la Società sta mettendo nella crescita dei settori giovanili ci fa credere ancora di più in questa sinergia”.

Luciano Capicchioni, presidente Basket Rimini Crabs: “Sono molto orgoglioso di aver stipulato un accordo di collaborazione con la Isokinetic che rappresenta un punto di riferimento a livello nazionale e internazionale nel settore della riabilitazione ortopedica e sportiva tanto da ricevere nel 2009, il prestigioso riconoscimento di “Centro di medico eccellenza”. La società dei Crabs è stata sempre attento nel scegliere ile migliori strutture per la salvaguardia della salute dei propri atleti , e credo che dopo questa scelta non possiamo che essere soddisfatti”.

Domenico Zampolini, general manager dei Crabs: “Se ne parlava già da diverso tempo del rapporto di collaborazione con la Isokinetic, e con mia grande soddisfazione da questa stagione si è concretizzato. Il Centro Isokinetic sarà di supporto alla Società, in piena collaborazione con lo staff medico diretto dal Dottor Adriano Albertini, per tutte le altre attività collegate, dalla diagnosi ecografica, ai test funzionali, alle cure rieducative, al ritorno allo sport.
La nuova sinergia con il Centro Isokinetic rappresenta l’ulteriore testimonianza della nostra volontà di operare con le eccellenze del nostro territorio e Isokinetic appartiene di diritto a tale schiera. È un ulteriore strumento che la Società mette a disposizione dello staff medico per affrontare una stagione che auspichiamo essere portatrice di risultati e soddisfazioni. Anche in questo modo si fa gruppo e squadra, componenti essenziali per una grande stagione. Isokinetic come moltre altre realtà del comprensorio riminese ha sposato con soddisfazione i nostri programmi e specialmente i programmi riguardo al nostro settore giovanile che vogliamo ulteriormente allargare e dove vogliamo investire perché crediamo che per evitare che succedano terremoti come in passato sono le fondamenta che devono essere rinforzate per creare una struttura duratura nel tempo”.

Adriano Albertini, medico sociale del Basket Rimini Crabs: “Sono contentissimo di far parte di questo accordo con la Isokinetic, con la quale ho già avuto modo di collaborare nei miei quattro anni alla Rimini Calcio. Quando ho saputo che il dottor Capicchioni stava raggiungendo un accordo di collaborazione con questa fantastica azienda sono stato felicissimo perché conosco la professionalità, la disponibilità e la concretezza di tutti coloro che vi lavorano. Il lavoro degli operatori di Isokinetic è finalizzato all’ottimizzazione delle risorse dell’atleta attraverso metodiche di intervento manuale, o di allenamento, che si basano su tecniche di massaggio o di preparazione atletica, ma anche su criteri di sostegno energetico e di training mentale. L’ambito sportivo deve garantire che la prevenzione, la preparazione e il recupero delle risorse dell’atleta sia proporzionale al mantenimento del suo stato di salute e alla capacità di sfruttare al meglio le risorse a sua disposizione”.

 

Icaro Sport

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454