Verso Rimini-Savignanese, il prepartita di Mastronicola

È già tempo di tornare in campo per i biancorossi, dopo il 4-0 sul Bellaria Igea Marina di domenica. Mercoledì sera (calcio d’inizio alle 20:30) arriva al “Romeo Neri” la Savignanese di mister Oscar Farneti e dei tanti ex.

Rimini-Savignanese, il pregara di Mastronicola

La vigilia del tecnico del Rimini, Alessandro Mastronicola.

Indisponibili? “C’è Scotti squalificato, gli altri sono più o meno tutti sulla via del recupero. Quando giochiamo in casa siamo tutti convocati, li porto tutti, poi andiamo in 18 in panchina. Gasparotto ieri (lunedì) ha fatto metà del lavoro in gruppo, non è ancora pronto. Filippucci ieri aveva invece un esame universitario e non si è allenato. Vediamo se oggi farà tutto l’allenamento, anche in base a come sta”.

Si aspetta una Savignanese diversa rispetto a quella battuta in Coppa? “La Savignanese non sarà sicuramente la squadra vista in Coppa. Credo che adotterà lo stesso modulo, con gli stessi uomini. Anche se ha fatto dei cambiamenti a livello tattico, più o meno i giocatori che può ruotare sono quelli. Andiamo ad affrontare una squadra che domenica è stata battuta in casa e avrà ancor di più spirito battagliero”.

Come stanno i suoi ragazzi? “Il Rimini sta bene, tutti stanno bene fisicamente e moralmente. Ci prepariamo con il morale alto, però l’attenzione deve essere ai massimi livelli. Io chiedo ai ragazzi ogni domenica di dare il massimo, a prescindere dall’avversario che si va ad affrontare. A maggior ragione contro la Savignanese, che credo sia una squadra attrezzata per fare bene. Non ci deve trarre in inganno la sconfitta di domenica, e non dobbiamo pensare alla partita di Coppa. L’attenzione deve essere ai massimi livelli”.

Ci sarà qualche cambiamento rispetto a domenica? “Farò qualche cambiamento, la squadra è pronta, devo però valutare alcune situazioni nel migliore dei modi. Sicuramente non saranno cambi dettati dalla stanchezza o da problemi fisici”.

Con il Bellaria Igea Marina Ricchiuti ha agito qualche metro dietro. “Adrian giocava a centrocampo, vuole sempre il pallone tra i piedi. Per noi è meglio se gliela consegniamo vicino alla porta. A volte domenica è stato troppo arretrato. Gli ho già parlato, bastano due parole per capire cosa voglio da lui. Adrian va servito in continuazione, deve stare sempre nel vivo del gioco perché è il giocatore che ha più qualità di tutti, quindi dobbiamo sfruttarla per tutta la gara.
Ho provato ad arretrarlo proprio per levarlo dalle marcature asfissianti. Non voglio però che venga a prendere palla troppo lontano dalla porta”.

Valeriani si riprenderà una maglia da titolare? “Valeriani è un’ipotesi che sto valutando. Non è detto però che per far giocare Valeriani in mezzo al campo debba far giocare un esterno giovane”.

Ripensando al 4-0 sul Bellaria? “Domenica abbiamo vinto 4-0, ma non è che sia andato tutto come dicevo io. Il match si è messo in discesa, ma se devo dirti che sono contento al cento per cento non lo solo. Pretendo che alcune situazioni siano fatte meglio”.

Quali sono i punti di forza della Savignanese? “Il punto di forza è il collettivo, poi emergono giocatori importanti: Brighi, Lolli, Dormi, che in questa categoria giocano bene e che hanno sempre fatto bene, anche in categoria superiore. È una squadra che fa del collettivo, del gioco, della tecnica e della tattica la sua arma vincente. Noi dobbiamo avere sempre qualcosa in più”.

Decisa la formazione? “La notte comincio a dormire poco anche per pensare a soluzioni migliori per la squadra. Domani ho tempo fino alle 5 per pensare a quello che può essere utile per il Rimini”.

La classifica la guarda? “Io la classifica la guardo tutte le settimane, poi a maggio tireremo le somme. Il Classe è una squadra che gioca bene e ha buoni giocatori. Non è in testa per caso per come la vedo io, anche se per i più può essere una squadra sconosciuta”.

TUTTE LE PARTITE DELLA 2A GIORNATA DEL GIRONE B DI ECCELLENZA E LA CLASSIFICA

Roberto Bonfantini

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454