martedì 18 dicembre 2018
In foto: Primi allenamenti al Neri per il Solaris Viserba
di Icaro Sport   
lettura: 1 minuto
sab 10 set 2016 10:03
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Si parte con determinazione in casa Solaris Viserba con il primo allenamento in preparazione della nuova stagione che vede ragazzi, staff e dirigenza in prima linea nel cuore di Rimini, lo stadio “Romeo Neri”.

Gli allenatori bianco­azzurri affiancati dai rispettivi staff sono pronti a spronare i ragazzi e portare avanti l’ambizioso progetto iniziato dal presidente Angelo Novelli. Per il primo incontro era presente anche l’ex mister e nuovo vicepresidente, Davide Angarano: “Sono molto fiducioso per la nuova stagione. Vedo persone competenti, pronte a dare il massimo. I ragazzi forse avranno bisogno di un po’ di tempo per ambientarsi nel nuovo gruppo, ma un ruolo importante è svolto anche dai timonieri”.

Ed è proprio il timoniere della squadra maschile, Gabriele Monesi, affiancato dall’allenatrice Giulia Della Rosa, a rassicurare l’ambiente: “Sono molto soddisfatto dei ragazzi per questo inizio sicuramente positivo visto anche le pochissime assenze. Ci sarà da migliorare e da “livellare” ma siamo solo all’inizio e noi puntiamo in alto”.

Inizia la preparazione atletica anche la novità di quest’anno: la squadra femminile, che con grande serietà e determinazione affianca i ragazzi negli allenamenti allo stadio. Mister Babini non si risparmia nello spronare le ragazze all’impegno insieme ad un preparatissimo staff che si prenderà cura del nuovo gruppo venutosi a creare: “Siamo contenti e determinati a portare avanti un progetto in cui crediamo molto. Le ragazze sono molto motivate, sicuramente si prospetta una stagione piena di sorprese”.

Il morale è alle stelle e le aspettative sono alte per il Solaris Viserba che si prepara a ritornare in campo più forte di prima.

Ufficio Stampa
Solaris Viserba Futsal

Notizie correlate
Colpo esterno dei rossoblu.

Valfoglia-Gabicce Gradara 1-2

di Icaro Sport
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna