sabato 17 agosto 2019
menu
In foto: la coda del 7 settembre 2006 (Newsrimini.it)
di Maurizio Ceccarini   
Tempo di lettura lettura: 1 minuto Visualizzazioni 2.641 visite
mer 7 set 2016 15:13 ~ ultimo agg. 8 set 20:56
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto Visualizzazioni 2.641
Print Friendly, PDF & Email

Ieri il Rimini FC ha annunciato il traguardo del millesimo abbonamento, traguardo importante per una squadra che milita in Eccellenza. Proprio alla vigilia di un decennale che i tifosi biancorossi ben ricordano: la lunga coda fuori dal Romeo Neri, che per molti significò anche una notte passata all’aperto, per acquistare al botteghino i biglietti di Rimini-Juventus: gara che due giorni dopo avrebbe segnato il debutto della squadra più titolata d’Italia tra i cadetti dopo le decisioni della giustizia sportiva.

Era in fila dalla cinque e tre quarti del mattino, quel 7 settembre 2006, l’ultimo tifoso riuscito ad acquistare il biglietto di Rimini-Juventus. Poi, alle 9 e 45, un dirigente del Rimini annunciò – accompagnato dai Carabinieri ad ogni buon conto – l’esaurimento dei tagliandi. Merce resa ancora più rara dal boom degli abbonamenti: nei giorni precedenti ne erano stati venduti 5.100, la metà della capienza del Romeo Neri.

[kaltura-widget uiconfid=”30012024″ entryid=”0_26aqfxly” width=”400″ height=”145″ /]

Notizie correlate
di Icaro Sport   
di Icaro Sport   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna