mercoledì 16 gennaio 2019
di Roberto Bonfantini   
lettura: 1 minuto 2.195 visite
gio 15 set 2016 19:32 ~ ultimo agg. 16 set 17:48
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto 2.195
Print Friendly, PDF & Email

L’equivoco ha tratto in inganno anche la Gazzetta, che sul suo sito ha “affibbiato” quattro punti di penalizzazione al Rimini (in Eccellenza). E ha fatto allarmare i tifosi biancorossi.

Il Tribunale Federale Nazionale – Sezione Disciplinare, presieduto da Cesare Mastrocola, ha reso note oggi (giovedì) le penalizzazioni legate ad alcune violazioni riscontrate dalla Co.vi.so.c. nello scorso campionato. Nel caso della società biancorossa (l’AC Rimini 1912 del presidente Fabrizio De Meis, però) per il mancato pagamento degli stipendi ed il conseguente mancato versamento dei contributi Irpef.

A Rimini però la società è cambiata: nuovo nome (Rimini FC), nuova matricola e, purtroppo, altro campionato (due categorie sotto), quindi, tra l’altro, di competenza del C.R.E.R.

Quindi i tifosi possono stare tranquilli: la penalizzazione per la squadra di Mastronicola non arriverà. Anche perché se non fosse stato così al danno si sarebbe aggiunta la beffa!

Altre notizie
di Icaro Sport
di Redazione
FOTO
Notizie correlate
di Roberto Bonfantini
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna