lunedì 21 gennaio 2019
In foto: Tropical Coriano-Vallesavio
di Icaro Sport   
lettura: 2 minuti
gio 29 set 2016 10:54
Print Friendly, PDF & Email
2 min
Print Friendly, PDF & Email

TROPICAL CORIANO-VALLESAVIO 0-1

IL TABELLINO
TROPICAL CORIANO (3-5-2): 1 Celato; 4 Cenci (dal 19′ st Facchini), 5 Mei, 6 F. Vitaioli; 2 Fabbri (dal 19′ st Franca), 8 Costantini, 7 Becci (dal 9′ st Lazzaretti), 11 Giannetti, 3 Ciano; 9 Carsetti, 10 M. Vitaioli. A disposizione: Palmieri, Lotti, Pasini, Amati. Allenatore: Achille Fabbri.

VALLESAVIO (4-3-3): 1 Maraldi; 2 Conti, 5 Taioli, 6 Pacchioni, 3 Rossini; 7 Altieri, 4 Lelli, 8 Zanelli; 11 Farneti (dal 33′ st Merli), 9 Milanesi (dal 43′ st Gregori), 10 Tontini (dal 24′ st Esposito). A disposizione: Marchi, Cervino, Pistocchi, Morganti. Allenatore: Andrea Molari.

ARBITRO: Gualtieri di Ravenna. 1° assistente: Pasi di Ravenna. 2° assistente: Hader di Ravenna.

RETE: 18′ st Altieri (SV).

AMMONITI: Becci, Costantini, Giannetti e Facchini (TC), Taioli (SV).

NOTE. Recupero: 1° tempo: 1′, 2° tempo: 3′.

RISULTATI E CLASSIFICA DEL CAMPIONATO DI PROMOZIONE GIRONE D

CRONACA E COMMENTO
Il più brutto Tropical degli ultimi due anni (almeno) viene sconfitto stra-meritamente al “Grandi” nel recupero della 2a giornata di campionato e perde così l’imbattibilità stagionale e casalinga quando il calendario dice che siamo appena al 28 settembre – si legge sul sito ufficiale del Tropical Coriano -.

Le partite giocate il mercoledì in notturna sono ormai da diverso tempo un vero e proprio tabù per i ragazzi di Mister Fabbri, usciti sempre sconfitti (o quasi), nei match infrasettimanali sia in Promozione che anche in Eccellenza; altro che mercoledì da leoni…
A passare è un Vallesavio sì giovanissimo, alquanto modesto e con evidenti limiti tecnici, ancora fermo al palo in classifica prima della gara odierna, ma che ha corso e ha dato tutto dal 1′ al 94′ ed è riuscito a portare a casa l’intera posta senza rubare assolutamente nulla.
La rete da tre punti la firma di testa l’esterno Altieri (minuto 18 della ripresa), su assist perfetto di Conti da destra; difesa immobile e tutto troppo semplice per il sette ospite. E a dire il vero, il passivo poteva essere ancor più largo per i cesenati, viste le tante occasioni fallite davanti alla porta, un palo e un paio di miracoli di San Nicolò Celato, l’unico a salvarsi tra le Aquile.

Il Tropical? Lento, impreciso, mai seriamente pericoloso, dal pressing sempre azzardato e mai organizzato, ma soprattutto in seria difficoltà sul piano fisico, a testimonianza di come le gare giocate ogni 3 giorni in questa fase della stagione siano davvero troppo per la rosa corianese. Gli avversari parevano andare il doppio.
Si sarà trattato di un semplice passaggio a vuoto? Chissà… Resta il fatto che domenica contro il Gatteo, sempre al “Grandi”, urge un pronto riscatto.

Altre notizie
di Icaro Sport
di Icaro Sport
FOTO
Notizie correlate
di Redazione
di Icaro Sport
FOTO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna